https://www.storyboardthat.com/it/articles/f/pre-produzione-lista-per-pellicola

Lista di controllo pre-produzione in 13 fasi

Realizzare storyboard per il tuo film

Thomas Edison ha affermato che il genio è l'1 percento di ispirazione e il 99 percento di traspirazione. Il cinema può portare questa idea un passo avanti: un film geniale è l'1 percento di realizzazione e il 99 percento di preparazione .

Ecco un dato di fatto: anche il regista più brillante non può assolutamente registrare un fotogramma di un grande film a meno che non arrivi al momento assolutamente pronto a catturare la sua visione. È una trappola in cui sono caduti molti, dagli studenti delle scuole di cinema ai film di Hollywood ad alto budget. Troppo spesso, l'eccitazione di un'idea diventa così inebriante che l'autore vuole solo affrettarsi il più rapidamente possibile.

E lo capisco. Ci sono stato. Ti ubriachi con la tua fantastica idea. Deve essere visto dal mondo immediatamente! Ma mettersi al volante della tua macchina quando sei ubriaco non è mai una buona idea. Fare un film è un viaggio complicato e tortuoso e l'ultima cosa che vuoi che la tua fantastica visione faccia è deviare fuori strada, giù per una scogliera e prendere fuoco, proprio come una scena terribile di un film. Quindi, è il momento di calmare il cervello, bere un caffè per la consapevolezza e preparare, preparare, preparare.

Questo significa pre-produzione . Cos'è la pre-produzione? È il processo per ottenere tutto ciò di cui hai bisogno per eseguire con successo il tuo film, prima ancora di iniziare le riprese. Sono le settimane e i mesi della pianificazione, della raccolta, dell'equipaggiamento e della selezione del personale di un progetto. E ogni produzione seria deve farlo.

In genere, il momento per iniziare la pre-produzione è dopo aver realizzato la tua idea da un passo in una sceneggiatura finita. Da lì, molte cose devono venire insieme. Di seguito è riportata una guida da seguire per i registi. Non tutti i passaggi sono sempre necessari al 100% e non è necessario seguire l'ordine che ho fornito, ma l'utilizzo di questo elenco di controllo può aiutare qualsiasi regista a prepararsi a creare qualsiasi cosa, da un video fai-da-te di YouTube a un annuncio o persino un lungometraggio.


Lista di controllo pre-produzione

1. Equipaggio! (Parte 1)



È ora di trovare persone che credono nella tua visione e si impegneranno a portare i propri talenti e il proprio duro lavoro nella produzione. Se stai facendo questo stile indie, ciò potrebbe significare amici e familiari all'inizio, colleghi professionisti in seguito. E quasi sempre, la prima cosa di cui hai bisogno è un collega produttore, qualcuno che condivida il lavoro di organizzazione del milione e una cosa che deve accadere perché il film venga realizzato. Oltre a ricoprire posizioni cruciali, questa prima fase di equipaggio aggiunge energia ai tuoi sforzi e ti dà la sicurezza di andare avanti. Spesso negli indie, ogni individuo può indossare molti cappelli. Quindi quell'attore o direttore della fotografia potrebbe anche essere uno dei tuoi produttori. Comunque sia, avere partner che raggiungono lo stesso obiettivo infonde vita al progetto. Hai una squadra ora: il gioco è iniziato!

Assumere una Troupe per il tuo Film

2. Storyboard per la tua visione

Realizzare storyboard per il tuo film


Il prossimo passo è dare vita alla sceneggiatura con gli storyboard. Gli storyboard sono realizzazioni illustrate della sceneggiatura. Sembrano una sorta di fumetto, sono un aiuto visivo cruciale che mostra come sarà il film montato, scena per scena, inquadratura dopo inquadratura. L'effetto iniziale per il regista è sorprendente: per la prima volta, puoi davvero vedere come sarà il lavoro che hai scritto. È un momento estremamente rinvigorente. Ma a livello pratico, lo storyboard offre ai creatori la possibilità di condividere la loro visione interna esternamente con il cast e la troupe. Ogni singola funzione su un set cinematografico può essere informata da storyboard, da attori e scenografi, a direttori della fotografia e persino gaffer. È lo strumento visivo centrale che non solo riflette il film, ma può anche cambiarne il corso. Se la tua sceneggiatura è la tua guida, lo storyboard è la tua tabella di marcia.

3. Ottieni la tua lista di colpi giù

La tua sceneggiatura ha già raccontato la storia, ma ora devi capire la logistica. Inquadratura per inquadratura, scena per scena, è necessario delineare al meglio ciò che sarà necessario per soddisfare l'immagine e il movimento della telecamera per ogni taglio. In questo modo, l'elenco delle riprese è una forma di pre-editing. Prima di iniziare, saprai come deve essere il blocco, in quale ordine eseguire le impostazioni della fotocamera e molti altri dettagli necessari. Ciò aiuterà i capi dipartimento a determinare l'equipaggio e l'attrezzatura necessari e ti aiuterà a pianificare un programma di riprese, un budget e altro ancora. L'elenco delle riprese, come lo storyboard, deriva dal lato creativo della produzione, ma in effetti crea un ponte nelle equazioni del mondo reale della realizzazione del film. Oltre ad aiutare nella pre-produzione, l'elenco delle riprese dovrebbe sempre essere sul set per aiutare a organizzare la produzione e garantire che ogni ripresa di cui ha bisogno il progetto venga catturata.

4. Scomponi il tuo script

La suddivisione della sceneggiatura è essenzialmente un inventario scena per scena di tutto ciò che sarà necessario durante la produzione. Ciò include, ma non è limitato a oggetti di scena, guardaroba, fotocamera e obiettivi, attrezzatura audio, fonte di alimentazione, luoghi, trucco, membri della troupe, cast e proprio tutto ciò di cui hai bisogno davanti e dietro la telecamera. Bisogna essere meticolosi, nessun dettaglio deve essere lasciato scoperto. È meglio non farlo da soli se puoi evitarlo. Riunire i capi reparto per passare da un elemento all'altro con te rende questo processo molto più efficiente. Il brainstorming condiviso riguarderà gli elementi che hai dimenticato e ti farà emergere opportunità a cui non hai mai nemmeno pensato. Prenditi il tuo tempo con questo. È un vero perno della pre-produzione.

5. Pianifica un programma di riprese

Le pianificazioni hanno un profondo effetto sui budget e sull'allocazione delle risorse. Se una location appare in diverse parti del film, sarà molto meno costoso programmare tutte quelle scene da girare nello stesso lasso di tempo. Questa è chiamata "produzione impilabile" e semplifica la logistica, spara meno e riduce l'usura della produzione. È solo una delle tante efficienze offerte da un programma. Puoi pianificare quando riprendere scene diurne e quando riprendere scene notturne. La disponibilità limitata di un attore o di un luogo può determinare quando vengono girate quelle scene e quali scene dovrebbero essere girate intorno ad esse. Senza un programma adeguato, il tuo semplice video virale potrebbe girare in cerchi frustranti poiché le riprese diventano ridondanti e le interruzioni arrivano con maggiore frequenza. Non saltare mai questo passaggio.


6. Budget, budget e budget

Questo parla da solo. Hai già delineato tutto ciò di cui avrai bisogno con i passaggi precedenti. Ora è il momento di allegare un importo in dollari a ogni voce del budget. Non devi impazzire. Potresti stimare alcune parti, come i costi di noleggio dell'attrezzatura o il trasporto. I budget possono sempre evolvere nel tempo (nel bene e nel male), ma devi sapere cosa puoi ragionevolmente permetterti e non permetterti fin dall'inizio. Usa i fogli di calcolo per mantenere tutto in ordine e regolarti man mano che procedi. La fase di budget può avere un impatto su un film prima che inizi. Gli script possono cambiare se i budget non consentono determinate scene. La produzione potrebbe essere ritardata in quanto è necessaria una maggiore raccolta fondi. O un'eccedenza ti permetterà di ottenere l'inseguimento in macchina che volevi lì dentro. Anche spese così piccole possono sommarsi. Lo devi a te stesso sapere quali risorse sono veramente disponibili per la tua visione.


7. Intreccia la scenografia

Scenografia per Film


Laddove lo storyboard era la guida visiva fondamentale per il processo di realizzazione del film, il design di produzione è uno sguardo molto più approfondito su quale sarà l'aspetto generale del film. Ad esempio, un divertente pezzo romantico ambientato su una spiaggia tropicale sarà caratterizzato da molto sole, colori vivaci, scene oceaniche e costumi da bagno, mentre un cortometraggio horror gotico utilizzerà molti scatti notturni, illuminazione ad alto contrasto e cimiteri . Aiuta a decidere i temi visivi del film e assiste ogni reparto, dal guardaroba al trucco e ai costruttori di set. La scenografia può aiutare a guidare gli scout delle location o chiedere a un direttore della fotografia di selezionare le temperature di colore da saturare sul pezzo. Se lo storyboard era il fumetto dinamico, il design della produzione è il bel dipinto statico che cattura uno stato d'animo piuttosto che il flusso. Ora tutti i tuoi collaboratori creativi possono aumentare la tua visione con i loro mestieri.

8. Equipaggio su! (Parte 2)

A questo punto, probabilmente hai una buona fetta del tuo core team. Produttori, capi reparto, forse anche qualche attore. Ora devi assicurarti di avere tutti i membri dell'equipaggio richiesti dalla suddivisione della sceneggiatura. Ciò significa che tutti: impugnature, componenti elettrici, PA, autisti, persone di scena, operatori di ripresa, operatori del braccio - tutti. Inizia a fare chiamate. Guarda chi è disponibile. Inchiodali per il programma delle riprese. E assicurati che abbiano una squadra di riserva che possa prendere il loro posto nel caso in cui qualcosa cambi. Fidati di me, tutta la pianificazione del mondo non impedirà a qualcuno di non farcela, quindi tieni le contingenze in atto e pronte a partire. Non vuoi essere alla ricerca di un mixer audio dal set alle 5:30 del mattino!

9. Casting e letture da tavolo



Senza attori, non hai niente. Avresti potuto scrivere la migliore sceneggiatura dai tempi di Casablanca , ma senza un Bogey e Bergman, sarebbe stato tutto un grande spreco. Fai un casting. Programma le audizioni. Chiedi a quante più persone possibile di leggere per te. Sii pignolo – o pignolo che puoi essere – e cerca attori in ogni angolo: scuole, pubblicità, web, attraverso i colleghi, qualunque cosa serva. Pianifica le letture della tabella. Ascolta come risuona la storia da vere voci umane. Cambia gli attori per ruoli diversi. Raduna un pubblico di amici e colleghi per valutare il lavoro. Tutto questo ti aiuterà ad assicurarti di avere il cast giusto, uno che abbia la capacità di avere un impatto sul pubblico nel modo desiderato. Aggiungerò anche ciò che dovrebbe essere ovvio: le prove. Ma ciò dovrebbe accadere solo dopo che ogni aspetto della pianificazione è stato bloccato.

Lettura da Tavolo per Film

10. Esplora, seleziona e metti in sicurezza le posizioni

Scouting Location per Film >


Personalmente amo questa parte. C'è una sorta di realtà tattile nel guidare in giro, controllare potenziali luoghi di ripresa rispetto a come appare il tuo storyboard e stare davvero in quei luoghi. Il deserto ai margini della montagna. Un famoso centro commerciale. Quel ristorante della città natale con il retro eccentrico. O anche il set che costruirai nel garage del tuo vicino. Ora stai effettivamente entrando nelle tue scene. Negozia con i proprietari, cerca di ottenere lo spazio per una buona tariffa o scambia favori. Vedi se hai amici o familiari che possiedono quel negozio di ferramenta o negozio di riparazioni auto o allevamento di cavalli. Oppure guarda cosa rientra nel tuo budget. Concludi l'accordo e sigillalo nel miglior modo possibile, con una sorta di promemoria dell'accordo, se possibile (vedi sotto).

11. Paper Chase - Assicurazioni, permessi, contratti e altro

Questa parte è la parte peggiore e più triste del tuo viaggio, piena di spinose preoccupazioni legali e rincari delle spese. E tu sai cosa? Molte produzioni ne fanno a meno. In effetti, se hai intenzione di lavorare a casa tua con gli amici, usando la tua attrezzatura, puoi saltare l'intera parte. Ma se stai girando ovunque in pubblico o su qualsiasi proprietà che non possiedi, o con attrezzatura che non possiedi, ti consiglio vivamente quanto segue:

Ottenere i documenti per il tuo film
  • ASSICURAZIONE: L' assicurazione della produzione protegge i danni all'attrezzatura e al luogo e copre le richieste di danni fisici ai membri dell'equipaggio. Sì, costa denaro, ma se fai acquisti o condividi l'assicurazione con un'altra produzione, puoi risparmiare un po'. Brucia questo nella tua mente! Essere non assicurati quando qualcosa va storto può davvero costare denaro. Come migliaia, decine di migliaia o anche di più. Molte polizze assicurative per film coprono fino a $ 1 milione. Preferisco pagare in anticipo e dormire meglio. Inoltre: praticamente tutte le case in affitto NON ti permetteranno di usare la loro attrezzatura senza assicurazione.

  • PERMESSI: Per quasi tutti gli spazi pubblici, avrai bisogno del permesso per girare e, nella maggior parte dei casi, ciò significa ottenere permessi ufficiali dai comuni locali. La maggior parte delle grandi città ha uffici cinematografici che li rilasciano, ma nelle aree più rurali, potrebbe essere opportuno contattare il capoluogo di contea. Certo, non hai bisogno di un permesso, ma poi corri il rischio che la polizia chiuda la produzione. A proposito, quasi tutti i permessi richiedono una prova di assicurazione (vedi sopra).

  • DEAL MEMO: I Deal Memo sono essenzialmente contratti brevi. Non hai davvero bisogno di questi a meno che tu non stia pagando le persone, o sei preoccupato che il cast e la troupe reclameranno in seguito. Non li ho mai usati per il cinema indipendente, ma se inizi a spendere più soldi del previsto, questo è un modo semplice per mantenere i termini di servizio e i pagamenti corretti.

  • RINUNCE: Ogni volta che qualcuno appare in un film, o qualsiasi immagine con un marchio lo fa sullo schermo, tecnicamente hai bisogno del permesso delle persone per usare quelle immagini. Ottenere una rinuncia firmata risparmia molte preoccupazioni. In un documentario, questo è particolarmente importante, poiché non vuoi che gli intervistati ti facciano inviare all'improvviso dai loro avvocati una lettera di diffida. Per quanto riguarda i marchi, evita di filmarli quando possibile, ma se sei in qualche attività commerciale locale e ottieni un segno di negozio lì, ottenere una rapida rinuncia firmata dai proprietari può evitarti problemi lungo la strada.

12. Procurati e proteggi l'attrezzatura

Pronto a chiedere l'elemosina, prendere in prestito e rubare? L'attrezzatura cinematografica professionale è roba costosa. Se stai semplicemente riprendendo qualcosa dal tuo dispositivo mobile per una sessione di Periscope, questa è una cosa. Ma se vuoi fare qualcosa che urla di professionalità, hai bisogno di macchine fotografiche serie, apparecchiature per la registrazione del suono, luci cinematografiche, sacchi di sabbia, cavi elettrici e molto altro ancora. Inizia a confrontare i prezzi delle case in affitto. Verifica se il tuo equipaggio può portare la propria attrezzatura (spesso ti offrono un accordo che combina servizi e canoni di noleggio). Forse puoi comprare roba usata a buon mercato e recuperare i costi affittandola più tardi da solo. Qualunque cosa ti serva, mettila tutta in ordine, non aspettare l'ultimo minuto. E come sempre, gli imprevisti ti aspettano dietro le quinte.

13. Guardaroba Wrangle e oggetti di scena

Ottenere il Guardaroba e gli Accessori per il tuo Film

Sei quasi pronto per girare il tuo capolavoro. Ora devi assicurarti che gli ultimi ritocchi superficiali siano a posto. Ovviamente, il guardaroba comunica molto su un personaggio. Cerca di avere più set di vestiti per ciascuno degli attori principali. Le cose si sporcano, i cambi di scena possono richiedere versioni alterate come lacrime o macchie. Il guardaroba ha bisogno di essere curato e tenuto nel giusto stato in modo che gli scatti eseguiti in momenti diversi non perdano continuità. Poi ci sono gli oggetti di scena. Pensa agli oggetti di scena come a qualsiasi cosa sul set che non sia vestiti o parte dell'architettura o dell'ambiente. Alcuni esempi: automobili, frisbee, cibo, pistole, mazze da baseball, televisori, una scatola di fazzoletti: qualsiasi cosa non inchiodata e non indossata. Quelli sono oggetti di scena. Una semplice scena del pranzo avrà bisogno di hamburger, lattine, bottiglie di ketchup, tovaglioli, una saliera e forse altri 10 articoli. Questo è un sacco di inventario. Crea un elenco, assicurati che ogni elemento sia accessibile e organizzato. Cerca di non comprare oggetti di scena se non è necessario. Prendi in prestito dagli amici, da casa tua, vai alla Goodwill - diventa creativo. E assicurati che tutto ciò di cui hai bisogno sia pronto per essere lanciato.


Un'ultima parola su questa lista di controllo di pre-produzione. C'è sempre più preparazione che puoi fare e ti incoraggio a farne molte. Ma a un certo punto, tutto ciò che deve essere lasciato andare. Devi trovare un modo per sentirti a tuo agio nell'equilibrio tra la tua visione e le tue risorse. Va bene sacrificare una scena o riscrivere un dialogo per riempire un luogo aggiunto e imprevisto. Questo tipo di scelte e innumerevoli altre emergono per tutti, dal regista di film in casa a JJ Abrams. Va tutto bene: anche i limiti possono creare una grande arte. Ad un certo punto, fermati con la preparazione, lascia andare e vai avanti. Fidati della tua visione in una certa misura. Troppa preparazione può rendere rigida la creazione. La giusta quantità di pre-produzione può dare a un'autrice il tempo e lo spazio per improvvisare mentre va, e forse scoprire molti incidenti felici che rendono l'idea originale molto migliore.




Circa l'autore

Autore Miguel


Il newyorchese argentino Miguel Cima è un veterano dell'industria cinematografica, televisiva e musicale. Un abile scrittore, regista e creatore di fumetti, il film di Miguel, Dig Comics , ha vinto il miglior documentario al Comic Con di San Diego ed è stato selezionato per Cannes. Ha lavorato per Warner Bros. Records, Dreamworks, MTV e molti altri. Attualmente, Miguel crea contenuti per più piattaforme e media. La sua formazione formale proviene dalla New York University, dove ha conseguito un BFA nel cinema. Viaggiatore mondiale, drogato di cultura e grande buongustaio, è felicemente sposato con la stessa ragazza dalla metà degli anni 2000, dedicato alla sua famiglia e ai suoi amici, e serve con servi i suoi veri padroni: due cani e un gatto.



Prezzi

Solo al mese per utente!

/mese

fatturati ogni anno

Invia il mio Preventivo via Email
Acquista ora!
*(Avvia una prova gratuita di 2 settimane senza bisogno di carta di credito)
Si prega di consultare la nostra pagina del film per ulteriori risorse.
Visualizza Tutte le Risorse Aziendali
https://www.storyboardthat.com/it/articles/f/pre-produzione-lista-per-pellicola
© 2022 - Clever Prototypes, LLC - Tutti i diritti riservati.
Oltre 20 milioni di storyboard creati
Storyboard That Family