https://www.storyboardthat.com/it/lesson-plans/l'operaio-dei-miracoli-di-william-gibson

The Miracle Worker Summary & Activities | William Gibson


The Miracle Worker è un'incredibile opera teatrale scritta da William Gibson. È basato sull'autobiografia di Helen Keller del 1903, La storia della mia vita . Quando la malattia ha lasciato la piccola Helen cieca e sorda, sembrava senza speranza che potesse mai imparare, comunicare o vivere qualsiasi tipo di vita reale. Quando una giovane donna di nome Annie Sullivan entra in casa Keller, tutto cambia per Helen e la sua famiglia. The Miracle Worker è davvero una storia di perseveranza, pazienza e amore.

Attività degli studenti per L'operaio dei Miracoli



Il riassunto di Miracle Worker

Helen Keller è nata una bambina sana. Era molto brillante, anche da bambina, e ha iniziato a formare parole a soli 6 mesi; la sua prima parola è wah wah (acqua). Quando aveva 18 mesi, una terribile malattia l'ha resa cieca e sorda, spezzando il cuore dei suoi genitori, che non sapevano cosa fare.

Quando Helen ha sei anni, viene presentata alla sua famiglia Annie Sullivan, una giovane donna che un tempo era cieca ma che ora ha la vista parziale. Annie si è appena laureata alla Perkins School for the Blind in Massachusetts. Anche lei ha avuto una vita difficile e ora si sente grata di riavere un po' della sua vista. Promette di fare il possibile per aiutare questa nuova famiglia e saluta la scuola, gli insegnanti e i giovani studenti che la ammirano molto. Dopo un lungo viaggio dal Massachusetts all'Alabama, Annie arriva a casa dei Keller.

Il primo giorno di Annie dai Keller non è facile. Quando Annie dà a Helen una bambola e cerca di scrivere "bambola" sulla sua mano, Helen afferra la bambola, spinge via Annie e la chiude a chiave in camera da letto, portando con sé la chiave. Con l'aiuto, Annie è in grado di uscire dalla finestra e scendere la scala, e osserva Helen che nasconde allegramente la chiave sotto un pezzo di cemento della pompa dell'acqua; è allora che Annie si rende conto che Helen è una bambina di grande intelligenza.

La colazione del mattino dopo è quando Annie si rende conto di quanta poca disciplina Helen sia stata esposta. Mentre gli adulti stanno mangiando, Helen fa il giro del tavolo, togliendo il cibo dal piatto di tutti. Annie è scioccata e disgustata. Gli adulti della famiglia di Helen sono così dispiaciuti per Helen che non impongono alcuna regola e lasciano che Helen faccia ciò che vuole; questo ha reso Helen ribelle, incontrollabile e viziata. Quando Annie non permette a Helen di prendere il cibo dal suo piatto, ne consegue uno scatto d'ira e Annie trascorre ore con Helen nella sala da pranzo. Alla fine di questo periodo, Helen ha mangiato con un cucchiaio e ha piegato il tovagliolo. La famiglia è scioccata dal disordine, ma soddisfatta dei progressi. Forse c'è ancora speranza.

Dopo aver riflettuto molto, Annie decide che per insegnare veramente a Helen, deve avere il controllo completo del suo ambiente, dei suoi bisogni fondamentali e della disciplina. Annie convince i Keller a lasciarla vivere nella casa del giardino con Helen e il figlio del loro servitore, Percy, per due settimane. La famiglia non può essere coinvolta e può vedere Helen solo se non sa che sono lì. Con riluttanza, i Keller sono d'accordo. La prima notte nella casa in giardino non è facile, poiché Helen si rifiuta di lasciare che Annie la tocchi. Le cose iniziano a cambiare lentamente quando Helen permette ad Annie di premere forme e modelli nel palmo della sua mano, iniziando così l'insegnamento di lettere e simboli. Con il passare delle due settimane, Annie ha insegnato a Helen le buone maniere, come lavorare all'uncinetto, come mangiare correttamente e altre abilità utili. Annie chiede ai Keller di passare più tempo da soli con Helen, ma a loro manca e non lo permettono.

Per celebrare il ritorno di Helen in casa, i Keller organizzano una cena speciale in suo onore. Annie sa che questo è un enorme errore, e quando Helen torna al suo vecchio comportamento indisciplinato o prendeva il cibo di tutti, Annie mette fine a tutto questo. A Helen non piace e lancia una brocca d'acqua in faccia ad Annie. Immediatamente, Annie afferra Helen e la brocca e la porta alla pompa dell'acqua. Helen si agita e piange, ma Annie non si arrende. Mentre la pompa fa scorrere l'acqua nelle mani di Helen, Annie scrive "acqua" sul suo palmo e Helen ricorda l'unica parola che conosceva dalla sua infanzia. Poi accade qualcosa di veramente incredibile: Helen capisce! Si rende conto che per tutto questo tempo Annie ha cercato di insegnarle le parole per comunicare e si emoziona in modo schiacciante. Helen si precipita da un luogo all'altro, oggetto per oggetto, con Annie dietro di lei che scrive le parole sul palmo della mano. È davvero un miracolo. Helen fa un gesto ad Annie come per chiederle come dovrebbe essere chiamata. Annie scrive "insegnante" sul palmo di Helen, e Helen scrive lo stesso sul palmo di Annie. Helen poi dà ad Annie le chiavi che ha nascosto, e tornano mano nella mano in casa, finendo lo spettacolo.

Annie e Helen continuano ad avere una relazione incredibile e Helen Keller è conosciuta come una persona ispiratrice in tutto il mondo. Immagina se Annie avesse rinunciato a Helen? Immagina se Helen avesse rinunciato ad Annie? Questa storia è la prova che con perseveranza, pazienza, fede e amore, tutto è possibile.


Domande essenziali per The Miracle Worker

  1. Quali sfide ha dovuto affrontare Annie e come le ha superate?
  2. Quali sfide ha affrontato Helen e come le ha superate?
  3. Quali sono alcune somiglianze tra Annie e Helen? Quali sono alcune differenze?
  4. Quali sono alcuni dei temi importanti di questo romanzo?
  5. Come è cambiata Anna nel corso dello spettacolo?

Attribuzioni Immagine
  • • susannp4 • Licenza Free for Commercial Use / No Attribution Required (https://creativecommons.org/publicdomain/zero/1.0)
  • • OpenClipart-Vectors • Licenza Free for Commercial Use / No Attribution Required (https://creativecommons.org/publicdomain/zero/1.0)

Pianifica una sessione guidata gratuita con noi per diventare uno Storyboard That pro!

*(Avvia una prova gratuita di 2 settimane senza bisogno di carta di credito)
https://www.storyboardthat.com/it/lesson-plans/l'operaio-dei-miracoli-di-william-gibson
© 2021 - Clever Prototypes, LLC - Tutti i diritti riservati.