Unknown Story

Unknown Story
  Copy


More Options: Make a Folding Card




Storyboard Description

This storyboard does not have a description.

Storyboard Text

  • Agamennone dice a Calcante guardandolo storto
  • Profeta di mali,dici mai niente che mi sia gradito,sempre piace al tuo cuore profetizzare sciagure,una parola buona o bella non l'hai mai detta o compiuta.
  • Agamennone parla ad Achille e gli dice
  • Ho rifiutato il grande riscatto per la figlia di Crise ,perchè desidero averla molto in casa :persino  a mia moglie la preferisco ma tuttavia acconsentoa ridarla se questo è meglio ;ma preparate per me un premio
  • E Achille risponde ad Agamennone , con voce spiritosa
  • Gloriosissimo figlio di Atreo,fra tutti il più avido ,come faranno i nobili Ache a darti un premio?Non abbiamo molti beni comuni ,perchè hanno devastato le nostre città saccheggiandole. Ma tu ,se restiturai la donna ,noi ti pagheremo tre -quattro volte di più,se Zeus ci concede di guadagnare un buon bottino dalle belle mura di Troia.
  • Agamennone rimprovera Calcante dicendogli che non ha mai detto qualcosa che gli sia gradito;non ha mai detto o compiuto niente .
  • E Agamennone pronto gli risponde
  • Non cercare così , per quanto grande tu sia , Achille pari agli dei di ingannarmi. Tu che ti tieni ben stretto il tuo premio fai in modo che io ne resti senza . E poi , mi chiedi di restituirti la donna? Ma se non me lo daranno i nobili Achei lo prenderò da Aiace o da Odisseo e si adirerà quello che scelgo .Ma a questo penserò più tardi .
  • Agamennone dice ad Achille che ha rifiutato il grande riscatto per la figlia di Crise perchè desidera averla molto in casa sua.La preferisce a sua moglie.Ma gli dice che acconsente a ridarla in cambio di un premio
  • Achille guardandolo di traverso disse
  • Sfrontato approfittatore , come potrebbe , un Acheo ,darti ascolto,affrontare una strada o combattere?Non sono venuto qui per i guerrieri troiani ma sono venuto per te.Non ti preoccupi di portarmi via il premio,che mi sono guadagnato con molto impegno.Comunque il mio premio ,non è uguale al tuo ,poichè è molto più piccolo.
  • Achille dice ad Agamennone che è la persona più avida che conosce e che non gli darà nessun premio.Ma dice che se Zeus gli concede di saccheggiare le belle mura di Troia e gli restituirà la donna lui lo ripagherà tre-quattro volte di più.
  • E rispose Agamennone, capo d'eserciti
  • Fuggi pure , se non vuoi rimanere . Tanto a sostenermi ci sono gli dei , tra cui il saggio Zeus . Tra i re di stirpa divina tu sei il più odioso,perchè utilizzi come rimedi i litigi , le battaglie e le guerre .vattene pure a casa tanto non la temo la tua collera .
  • Agamennone gli risponde che Achille non può ingannarlo.Achille si tiene ben stretto il suo premio mentre fa restare Agamennone senza.Agamennone minaccia di prendere il premio di un altro premio.
  • Achille guardandolo di traverso disse che è solo un approfittatore e che gli Achei non saranno mai sotto il suo dominio.Achille gli disse la verità:non era venuto là per i troiani , ma era li per lui.Comunque il suo premio non era come il suo.
  • Agamennone gli disse ad Achille che può anche fuggire tanto a sostenerlo ci sono gli dei. Tra i re che conosce lui è il più odioso perchè utilizza come rimedi i litigi,le battaglie e le guerre.
More Storyboards By 1b_manzoni_gruppo2
Explore Our Articles and Examples

Try Our Other Websites!

Photos for Class   •   Quick Rubric   •   abcBABYart   •   Storyboard That's TPT Store