Il sabato del villaggio

Il sabato del villaggio
  Copy


More Options: Make a Folding Card




Storyboard Description

This storyboard does not have a description.

Storyboard Text

  • Il Sabato Del Villaggio
  • La donzelletta torna dalla campagna, mentre il sole sta tramontando, con il suo fascio d’erba; e porta in mano anche un mazzolino di rose e di viole  che userà per ornarsi per l'indomani.
  • Leopardi ora ci mostra una vecchierella che è intenta a filare mentre parla con le sue vicine.
  • 
  • Già tutta l’aria imbrunisce, il cielo sereno si fa scuroe si disegnano le ombre delle colline e delle caseal chiarore della luna appena sorta.
  • In questa poesia Leopardi ci descrive l'aria festosa in un paesino alla sera del sabato. Nell'attesa dell'indomani tutti gli abitanti sono felici per il riposo della domenica.
  • Poi, quando tutte le luci sono spente,e tutto il paese è addormentato, si sente il picchiaredel martello,
  • La vecchietta con le sue vicine, rivolta ai raggi del sole che tramonta, parla della sua giovinezza quando, ancora sana e bella, si preparava ad agghindarsi e a danzare la sera insieme a quelli che ebbe compagni della stagione più bella della vita.
  •  intanto ritorna fischiettando alla sua cenail contadino che pensa al giorno di riposo.
  • Ora la campana ricorda a tutti la festa che sta arrivando, e potresti dire che il cuore si riconforta a quel suono.I bambini nella piazza si rincorrono gridando di entusiasmo, rompendo allegramente il silenzio
  • Ragazzino che scherzi con leggerezza,questa età in fiore è un giorno di allegria,un giorno luminoso, sereno, che precede la festa della tua vita.
  • Garzoncello scherzoso,Cotesta età fioritaÈ come un giorno d'allegrezza pieno,[...]Godi, fanciullo mio; stato soave,Stagion lieta è cotesta.Altro dirti non vo'; ma la tua festaCh'anco tardi a venir non ti sia grave
  •  e la sega del falegname ancora sveglio al chiarore della lucerna per ultimare in fretta il suo lavoro prima dell’alba.
  • Leopardi afferma:"Questo, di tutta la settimana, è il giorno più gradito,pieno di speranza e di gioia: domani le oreporteranno con sé tristezza e noia, e ciascuno ripenserà al consueto lavorio feriale."
  • Divertiti, mio caro ragazzo; è un momento incantato, questo,il periodo più felice.Non voglio svelarti altro; e se la tuafesta tarda ad arrivare,non essere triste.
More Storyboards By annalisaadinolfi
Explore Our Articles and Examples

Try Our Other Websites!

Photos for Class – Search for School-Safe, Creative Commons Photos (It Even Cites for You!)
Quick Rubric – Easily Make and Share Great-Looking Rubrics
abcBABYart – Create Custom Nursery Art