Berna: il calciatore alla ricerca del proprio talento
Updated: 3/30/2021
Berna: il calciatore alla ricerca del proprio talento

Storyboard Description

Berna è un piccolo calciatore di Firenze, che un giorno viene osservato da un dirigente della Juventus (squadra di Torino) e accetta di trasferirsi lì, ma le sue preoccupazioni vengono a galla perché crede di non riuscire a trovare nuovi amici, di non essere all'altezza dei suoi compagni di squadra e che gli mancherà la sua famiglia. Un giorno dopo un allenamento, un ragazzino, Paulo, si avvicina a Berna che stava piangendo e consolandolo gli disse delle parole che cambiarono le sorti della storia di Berna nella sua nuova squadra. Berna così capì che per trovare il suo talento doveva fare affidamento alle sue potenzialità e all'amicizia vera che Paulo gli aveva dimostrato.

Storyboard Text

  • Ti piacerebbe giocare alla juventus?
  • Ciao piccolo fenomeno, come ti chiami?
  • Berna, signore!
  • Certo Signore, non vedo l'ora!
  • E se non riuscirò a fare nessun gol? Mamma e Papà staranno bene senza di me? Mancherò ai miei amici? Riuscirò a farmene di nuovi in questa nuova città?
  • Non è vero, tutti mi dicono che sono scarso e domani alla partita più importante, dove verranno a vedermi pure i miei amici di Firenze, farò una brutta figura.
  • Paulo io non so più giocare a calcio
  • I DUE RAGAZZINI SI TROVANO A TORINO, SUBITO DOPO L'ALLENAMENTO
  • Senti, tu sei un campione, devi credere in te stesso e rimanere concentrato sul tuo obiettivo!
  • Berna che succede? Che ti hanno fatto?
  • Ma che dici? Sei il migliore!
  • JUVE-MILANO0-2
  • Non riusciremo mai a vincere...
  • Dai Berna, non mollare, sei il migliore!
  • JUVE-MILANO3-2
  • Sei fortissimo! Bravi ragazzi, continuate così!
  • Goooooool! 3 a 2 per noi, stiamo vincendo!
  • Che ti avevo detto Berna? Sei un campione!
  • Dai ragazzi, non mollate!
  • Si ma non l'avrei mai ritrovato senza il tuo aiuto, sei un grande amico, ti voglio bene!
  • Grazie Paulo, se non fosse stato per te non ci sarei mai riuscito!
  • Abbiamo vinto! I nostri ragazzi sono i più forti!
  • E' tutto merito del tuo talento, dovevi solo riscoprirlo...
  • Adesso goditi questo momento, ma non ti montare la testa e non smettere mai di sognare!