UN WORKSHOP SULL'INTUIZIONE

UN WORKSHOP SULL'INTUIZIONE

Storyboard Description

Ci sono infinite situazioni nella vita che non sono guidate esclusivamente dalla ragione, pensiamo ad esempio al perché tendiamo a fidarci di certe persone piuttosto che di altre. Ma cosa c'è dietro queste azioni che non sono obbligatoriamente legate alla razionalità?

Storyboard Text

  • L'invito
  • Tutte siete invitate a partecipare documentandovi previamente, sul tema INTUIZIONE al workshop di giovedì 22
  • Si inizia dalla storia
  • Che cos'è l'intuizione secondo voi?
  •  Dal latino intueor = guardare dentro e da intuitio = immagine riflessa dello specchi, tipo di conoscenza cioè immediata, che non si avvale del ragionamento o della conoscenza sensibile
  • Un po' di psicologia
  • La psicologia moderna la descrive come un processo di scansione superficiale, attraverso il quale in un batter d'occhio comprendiamo ciò che avviene in una data situazione
  • Roramaria suggerì di organizzare un workshop sull'intuizione e Potzy prese l'iniziativa al volo, creando una locandina originale per invitare tutte le residenti.
  • Usare male l'intuizione
  • L'intuizione può essere usata male: quando arrivano continuamente informazioni numerose, sento di non essere in grado di distinguere quelle utili e quindi le immagini che ci invia non sono più giuste
  • Inizia il dibattito da una semplice domanda.
  • L'intuizione puo' sbagliare?
  • Perché con la semplice intuizione si può sbagliare?
  • Le giovani universitario prendono le redini del discorso passando dall'etimologia del termine al suo significato psicologico.
  • Conclusione, la creatività
  • La creatività è significativa per i nostri processi cognitivi come l'intuizione. Coinvolge il profilo cognitivo e metacognitivo, l'orizzonte affettivo-motivazionale della nostra soggettività, costruito da sentimenti, intuizioni, emozioni, bisogni, pulsioni, passioni, desideri. Spesso per risolvere problemi dobbiamo trovare analogie tra nuova situazione e un'altra più familiare. In conclusione possiamo dire che il genio creativo è colui che riesce a vedere analogie dove altri neanche le cercano.
  • Escono fuori i primi problemi...
  • Forse hai ragione! Un altro possibile errore è legato al nostro vissuto e l'intuizione può fornire informazioni tendenziose
  • ...e i primi dubbi.
  • Per definizione l'intuizione è sempre corretta. Quando ci si sbaglia vuol dire che non si era in presenza di un'intuizione, bensì dell'espressione di un desiderio, dell'immaginazione, di un pensiero della mente, di una volontà, di una paura, di proiezione simbolica
  • Il dibattito si conclude.
Over 20 Million Storyboards Created
Storyboard That Family