Questions About Remote Learning? Click Here

Unknown Story
Updated: 3/19/2020
Unknown Story
This storyboard was created with StoryboardThat.com

Storyboard Text

  • Don Abbondio percorreva una stradina come era solito fare leggendo il libro delle preghiere e si accorse con gran dispiacere che due bravi guardie del corpo dei signorotti ,che sostavano lungo il suo percorso, che spaventano Don Abbondio e i due bravi rivolgono la parola proprio a lui.
  • Don Abbondio e i bravi
  • Lei ha intenzione di maritar domani Renzo Tramaglino e Lucia Mondella!
  • cioè.lor signori son uomini di modo, e sanno benissimo come vanno le faccende fanno loro pasticci tra loro poi... e poi , vengono da noi, come s'andrebbe a un banco a riscotere ; e noi .. e noi siamo i servitori del comune .
  • Lei ha intenzione,
  • Ma signori miei,si degnino di mettersi nei miei panni. Se la cosa dipendesse da me ,... vedon bene che a me non ne vien nulla in tasca ...
  • orsù se la cona avesse a decidersi a ciarle ,lei ci metterebbe in saccoo . Noi non ne sappiamo , ne ne voglia saperne di più. Uomo avvertittolei c'intende
  • or bene ,questo matrimonio no s'ha da fare, nè domani nè mai.
  • Il signor curato è un uomo che sa il viver del mondo; e noi siam galantuomini che non vogliam fargli del male, purché abbia giudizio,l'illustratissimo signor Don Rodrigo nostro padrone la riverisce caramente
  • se mi sapessero suggerire
  • si spieghi meglio!
  • ... Disposto...disposto sempre all' ubbidienza
  • Oh , a lei tocca . E soprattutto, non si lasci uscir parola su questo avviso che le abbiam dato per il suo bene ;altrimenti...ehm... sarebbe lo stesso che fare quel matrimonio. Via , che vuol che si dica in suo nome all'illustratissimo signor Don Rodrigo
  • Il mio rispetto.
  • Fine
  • benissimo e buona notte messere
Over 13 Million Storyboards Created
Storyboard That Family