Filosofie il male

Filosofie il male
  Copy


More Options: Make a Folding Card




Storyboard Description

This storyboard does not have a description.

Storyboard Text

  • Certo, caro Spinoza. Che ne dite di organizzare una conferenza?
  • Cari colleghi Leibniz e Voltaire, mi piacerebbe confrontarmi con voi sul tema del MALE.
  • Ottima idea, Voltaire..
  • Rechiamoci dunque nell'auditorium, e raduniamo gli studenti.
  • Se posso permettermi, io credo fermamente che il male non sia una realtà, e che dunque non dipenda da Dio. Ogni uomo è dotato di libero arbitrio, può decidere cosa fare o come comportarsi. Allo stesso modo, è libero di scegliere la via del male o la via del bene. Dio non costringe l'uomo a fare nulla.
  • Io, invece, penso che il male sia tutto ciò che svantaggia l'uomo..Dio governa il mondo, è vero, ma l'uomo è responsabile delle sue scelte e dei mezzi con i quali raggiunge i suoi obbiettivi. Se intraprende la via del male, potrà comunque ritornare al bene.
  • Per quanto mi riguarda, credo che il male sia una mancanza di perfezione da parte dell'uomo. Ogni caratteristica assente in un qualsiasi essere umano, può essere identificata come male. E quindi "male" può essere sinonimo di " non essere".Dio è l'unico mezzo per arrivare al bene.
Explore Our Articles and Examples

Try Our Other Websites!

Photos for Class – Search for School-Safe, Creative Commons Photos (It Even Cites for You!)
Quick Rubric – Easily Make and Share Great-Looking Rubrics
abcBABYart – Create Custom Nursery Art