la città che sognava in bianco

la città che sognava in bianco
  Copy


More Options: Make a Folding Card




Storyboard Description

Desiree Enea Gerardo Emma

Storyboard Text

  • Un giorno a scuola due ragazzi  Sara e Marco , che si conoscevano dall' asilo  erano migliori amici .  
  • Al compleanno di Sara andarono in discoteca , si stancarono e tornano a casa, Marco ando a dormire a casa di Sara.
  • Quando si svegliarono viderono alla 
  • La città che sogna in bianco C'era una volta a Parigi un ragazzo giovane e bello che studiava alla Sorbona. Parigi è una ctta bellissima con una grande storia dove vivono insieme francesi, italiani, spagnoli, africani, etc. C'era  tanta pace e tranquilità , serenità e voglia di vivere, che era sopranominata "la città che sogna in bianco".  Il nostro giovane ragazzo si chiamava Max. Un pomeriggio di maggio andò a visitare Versailles e fu colpito dalla grandezza del palazzo e.....dalla bellezza di .....non sapeva come si chiamava , ma stava morendo dalla curiosità di conoscerla; era una bellissima ragazza bionda con un sorriso dolcissimo , la pelle bianca come il latte e le labbra rosse come i lamponi.
  • Max prese coraggio , si avvicinò e le chiese il suo nome. Rimasero guardandosi negli occhi  per qualche secondo, dopo di che , come se si fosse svegliata da un bel sogno, la ragazza gli disse il suo nome: " mi chiamo Belle, è un piacere conoscerti Max". Da quel momento i due giovani furono inseparabili ...... Dopo un anno Max portò Belle a Versaille , si mise in ginocchio davanti a lei e le chiese la mano. Partirono nel viaggio di nozze nelle Mauritius ma una volta arrivati nel bellissimo albergo scelto da Max per la sua amata, rimasero in un buio totale e la giovane sposa si avvicino a Max piena di paura .......silenzio totale.......SORPRESAAAAA  e si accesero le luci. Hm,......era la vigilia di Natale e i loro parenti erano tutti lì , davanti a loro , pronti a festeggiare. Bella sorpresa , pensarono i due giovani sposi, rassegnati.....
  • La giovane coppia fu colpita di una brutta notizia : Belle stava molto male , una malattia che l'avrebbe portata alla fine .....tanti sentimenti , tante paure, tanta insicurezza ....ma dopo 2 mesi di malattia Belle decise di lottare e cosi, piano, piano il loro amore diventò più forte che mai . Una mattina di maggio la giovane Belle si svegliò con la luce del sole negli occhi. Decise di andare a trovare suo marito per pranzare insieme. Max uscendo a mezzogiorno dal'ufficio , pensava anche lui di andare a mangiare a casa insieme a lei.  Si sentono da fuori le sirene : polizia e ambulanze , tutta la strada bloccata....ma quella è mia moglie ! ASPETTA ! Dove la state portando???  Signore la portiamo all'ospedale più vicino. Ci segua! Dopo un'ora un dottore gli da una bellissima notizia: sua moglie è incinta ! Congratulazioni! No ! Non può essere !   Era vero! Dopo 9 mesi nacque una bellissima bambina e ....non ci crederete : la malattia spari per sempre! Questa vittoria è la risposta alle nostre preghiere è il risultato del nostro amore , quindi Max disse a Belle che la loro primo genita dovrà portare il nome VITTORIA! Si, hai ragione disse la neo mamma . E vissero insieme felici e contenti ! Giulia Muratori
More Storyboards By quartab
Explore Our Articles and Examples

Try Our Other Websites!

Photos for Class   •   Quick Rubric   •   abcBABYart   •   Storyboard That's TPT Store