https://www.storyboardthat.com/it/articles/f/how-to-write-a-sceneggiatura

Creazione di script di film

Scrivere la Sceneggiatura del Film

All'inizio c'è sempre l'idea… e poi c'è un muro , un grande muro bianco. Il tuo Moby Dick personale, una scalata impossibile che devi fare se la tua idea vuole vedere la luce del giorno. E quel muro è la pagina bianca. Che tu scriva su carta o su uno schermo, quello spazio vuoto che ha bisogno di parole è un compito arduo e intimidatorio, anche per i professionisti più esperti.

Quando si tratta di fare un film, la sceneggiatura è il primo passo assoluto che deve essere fatto. Comporre uno script completo che funzioni è la base su cui verrà costruito il tuo progetto. Devi farlo bene o tutto crolla. Ora su quello schermo vuoto c'è un intero film. Nessuna pressione, giusto?

Ecco la buona notizia: puoi farlo totalmente. È un lavoro duro e devi seguire formati, struttura e molte regole, ma non è così impossibile come potrebbe sembrare all'inizio. Di seguito offro un mix di approcci filosofici, meccanici e logistici per realizzare una sceneggiatura. Non si tratta solo di produrre fisicamente il documento. Si tratta di tirare fuori il miglior lavoro possibile da te stesso. E, cosa più importante, si tratta di raggiungere lettori e pubblico .

Scrivi ogni singolo giorno

I lettori sono le persone di cui hai bisogno per credere nella tua visione. Sono gli investitori e gli addetti alla produzione che devi convertire in mecenati e partner. Devi agganciarli a una lettura che scorre facilmente mentre colpisce in profondità nella loro immaginazione. Convertili e il tuo film viene realizzato.

Ma il pubblico del cinema non legge le sceneggiature, guarda i film. La tua miscela deve anche essere in grado di materializzarsi sullo schermo. È un bel po' di magia che devi realizzare: la parola scritta che si trasforma nell'esecuzione audiovisiva. Quindi indossa il tuo cappello da mago e impara tutti i trucchi che puoi.


Questo non vale solo per le sceneggiature, ma per qualsiasi tipo di scrittura. Un'opera compiuta è un animale sfuggente che vive dentro di te e che non vuole essere catturato. Viene dal posto dentro di te che non ama la luce del giorno. Considera questa una caccia senza uccisioni: per rintracciare la tua preda, non puoi perderne le tracce. Dagli un po' di sudore senza fallo almeno un'ora ogni 24. Accetta questa realtà prima di imparare la prima cosa sulle sceneggiature.

Scrivere Ogni Giorno

Organizza gli elementi chiave

Ora che ti sei impegnato nella routine di scrittura, è tempo di arrivare alla tua fantastica idea. Prima di scrivere una parola della sceneggiatura, cattura l'essenza della sceneggiatura – storia, trama e personaggi – con questi tre strumenti essenziali:


Struttura della storia

Questo dovrebbe essere breve, non più di un paio di pagine. Qui descrivi a grandi linee ciò che accade nel tuo racconto. È una grande mappa del viaggio da percorrere, che funge da bussola per tenerti in linea con il corso della sceneggiatura. Stabilisci le circostanze. Descrivi le sfide da affrontare. Spiega la risoluzione a tutto. Breve, dolce, semplice.


Trama scena per scena

Crea una serie di note – digitali o schede – e scrivi cosa succede in ogni scena del tuo film su ogni nota. Le note delle singole scene rappresentano 3-4 minuti di tempo sullo schermo. Metti insieme 30 di queste note, raggiungi le lunghezze standard dei lungometraggi (90-120 minuti). Modifica questa formula per lavori più brevi (pubblicità, YouTube, ecc.). Sii dettagliato, usa elenchi puntati, elenchi e altri trucchi per stipare informazioni. Da qui uscirà la tua sceneggiatura.


Bibbia dei personaggi

Scrivi un elenco dei tuoi personaggi. I personaggi principali dovrebbero avere alcuni paragrafi su chi sono, dove sono stati e cosa li motiva. I personaggi secondari non hanno bisogno di tante informazioni. Anche i caratteri che hanno una sola riga dovrebbero essere nominati. Questo non solo tiene sotto controllo la popolazione del mondo della tua sceneggiatura, ma li rende reali. Non aver paura di aggiungere o modificare personaggi lungo il percorso: tendono a sorprendere gli scrittori con la loro vita.


Dai un'occhiata agli articoli di Storyboard That su Strutture Narrative e Mappe Caratteri per informazioni utili.

Impara il modulo

Questa è la parte che sembrerà scuola e non c'è modo di aggirarla. Se vuoi che il tuo lavoro venga letto, DEVE essere scritto nella forma standardizzata. Ciò significa seguire i margini, usare i termini cinematografici, la struttura in 3 atti e persino l'ortografia (per davvero). La buona notizia è che molti ottimi programmi di sceneggiatura lo fanno automaticamente per te. Tuttavia, lo scrittore deve comprendere questi meccanismi se vuole costruire una sceneggiatura. Lo standard del settore sull'argomento è The Foundations of Screenwriting di Syd Field. Cercalo, leggilo. E ricorda: una pagina nel formato equivale a un minuto di tempo del film. Gli script delle funzionalità devono essere lunghi 90-120 pagine.


Hai cinque pagine per conquistarli

Eccoti qui, all'inizio del tuo script, pronto per essere lanciato. Ricordi come ho detto prima che devi agganciare il lettore? Beh, deve succedere in fretta. Nel mondo reale, le persone che leggono gli script professionalmente sono stufe di leggere gli script. Se non sono interessati letteralmente alle prime cinque pagine, getteranno il tuo lavoro nella spazzatura e passeranno alla successiva. Lo so – è duro. Ma è così. Anche gli amici e la famiglia perderanno interesse rapidamente. Quindi assicurati che tutto ciò che è fantastico nella tua sceneggiatura abbia subito un grande impatto.


Questo non è un libro, è un manuale di istruzioni

Uno dei più grandi errori che gli sceneggiatori fanno è spiegare troppo le cose. La paura è che a meno che ogni pensiero, ogni azione, ogni momento non sia descritto nei minimi dettagli, il lettore non "capirà". Ma è tutto sbagliato. L'arte del cinema è nell'esecuzione finale. Una sceneggiatura dovrebbe solo spiegare ciò che DEVE essere visto e sentito sullo schermo. Ad esempio, non puoi "vedere" i pensieri di un personaggio, quindi non dovresti spiegarli sulla pagina. E quando descrivi una scena, non impazzire. Un libro in prosa è costretto a usare le parole per mostrarci un luogo, il film no. Dai alla produzione un po' di spazio per trovare il suo aspetto e risparmia gli occhi del povero lettore. Ciò non significa che salti le cose importanti, però. Scrivi queste cose in modo chiaro e conciso. Ricorda: solo perché l'hai scritto non significa che lo stai dirigendo. Scrivi sempre come se qualcun altro avesse solo la tua sceneggiatura per sapere come fare il film. È davvero un insieme di istruzioni tanto quanto la sua stessa opera d'arte.


Scrivere Dialoghi per i Film

Una parola sul dialogo


Il dialogo può essere il più divertente da scrivere in una sceneggiatura. Poi gli scrittori si lasciano trasportare, facendo discorsi di Amleto ad ogni personaggio. Ma nessuno nella vita reale spiega le loro motivazioni tutto il giorno. Il film è prima di tutto un mezzo visivo. Risparmia il dialogo per ciò che conta: far avanzare la storia e rivelare l'interiorità dei personaggi. Evita i discorsi espositivi. Mantieni le cose incisive e brevi. Un primo piano su un attore può dire molto di più di tre pagine di soliloquio. Lascia che sia la fotocamera a parlare, o il tempo, o anche un semplice gesto. Resisti a quelle battute assassine per il momento giusto e non lasciarle perdere in un mare di chiacchiere.

Riempire il vuoto

C'è un vecchio trucco di sceneggiatura noto come "spaziatura bianca". Questo significa non avere molte parole su molte pagine ed essere sicuri di lasciare molto spazio vuoto. Ogni volta che uno script ha grandi blocchi di descrizione o dialogo, di solito significa guai. Sappiamo già che i lettori hanno tempi di attenzione brevi. E lo scrittore ha bisogno di fidarsi del cast e della troupe per ampliare la sua visione iniziale. Quindi, non intasare il tuo script. Risparmia le tue parole. Dire di più con meno. Non solo facilita la lettura, ma apre lo spazio affinché le cose accadano in modo cinematografico.


Lascia andare e lascia che la storia ti controlli

Ad un certo punto, dopo aver appreso tutte le regole, dopo aver delineato la storia e la trama, dopo aver incontrato i tuoi personaggi, dimentica tutto. Lascia che siano le tue dita a parlare. Fidati della tua storia e lascia che i tuoi personaggi parlino da soli. Sì, ci sono obiettivi verso i quali devi dirigere l'azione, cose che le persone devono dire. Ma le storie e le persone in esse contenute hanno più da dirti di quanto tu possa sapere. Lascia che la tua creazione ti usi come ospite. Libera il subconscio con la resa. So che sembra banale, ma lascia che te lo dica, essere posseduto da una storia è una sensazione potente.


Esercizio

Non dimenticare che la mente del tuo scrittore è attaccata al corpo di uno scrittore: dita, spine e, naturalmente, mozziconi. Non illuderti: solo perché stai seduto a scrivere tutto il giorno non significa che non sia fisico. Sindrome del tunnel carpale, crampi, mal di schiena e molti altri autori di peste. Mantieni i muscoli forti! Fai dei pesi leggeri o delle flessioni. Fai delle passeggiate per far scorrere il sangue alle gambe. Allungare. Mantieni una postura corretta. Tutto ciò rafforzerà le tue viscere per sopportare le lunghe ore di cui avrai bisogno per abusare delle tue mani. Non solo, ma alimenterà il tuo cervello e la tua anima con endorfine e rilascio psicologico. Prenditi cura dei tuoi strumenti.


Leggi, modifica, ripeti

Hai finito con la prima bozza della tua sceneggiatura? Stupendo! Probabilmente ne hai ancora due o tre da fare. Leggi il tuo lavoro lentamente, con pazienza. Controlla la grammatica e l'ortografia come un falco. Sfida te stesso con le domande. La storia ha senso? Sono divertenti queste battute? La gente comprerà questo colpo di scena? E chiedi ad altre persone di leggerlo. Chiedi loro di essere spietati e di fornire molte, molte note. Considera seriamente tutti i suggerimenti. La verità potrebbe ferire, ma amici e colleghi spesso possono vedere cose che tu non vedi. Sii forte: non tutti otterranno ciò che stai facendo. Ma confrontare le note di più parti può rivelare schemi che non sapevi esistessero. Infine, se sei alla quinta bozza o giù di lì, fermati dove sei. Dovresti sapere se è pitchable o no per allora. Alcuni script potrebbero non funzionare, ma fa parte del processo. Continua con il prossimo. Starai meglio. Prometto.



Alla fine della giornata, che tu abbia scritto la cosa migliore di sempre o che ti ritrovi insoddisfatto del tuo prodotto finale, congratulazioni! Hai finito una sceneggiatura! Hai idea di quante poche persone lo facciano davvero? Sii orgoglioso del risultato, non importa quale sia il risultato. È una grande abilità che hai acquisito e che ti insegnerà sempre sul cinema, sulla scrittura e su te stesso.

Ci sono molte altre "regole", trucchi e dispositivi per tirarti fuori quella sceneggiatura. Quelli che offro qui sono solo quelli che penso siano i più importanti. Dovrebbero almeno farti iniziare bene. Usali come segni sul tuo percorso per scrivere il tuo script. E per favore, prova a goderti l'avventura. Può portarti ovunque tu possa immaginare... letteralmente.




Circa l'autore

Autore Miguel


Il newyorchese argentino Miguel Cima è un veterano dell'industria cinematografica, televisiva e musicale. Un abile scrittore, regista e creatore di fumetti, il film di Miguel, Dig Comics , ha vinto il miglior documentario al Comic Con di San Diego ed è stato selezionato per Cannes. Ha lavorato per Warner Bros. Records, Dreamworks, MTV e molti altri. Attualmente, Miguel crea contenuti per più piattaforme e media. La sua formazione formale proviene dalla New York University, dove ha conseguito un BFA nel cinema. Viaggiatore mondiale, drogato di cultura e grande buongustaio, è felicemente sposato con la stessa ragazza dalla metà degli anni 2000, dedicato alla sua famiglia e ai suoi amici, e serve con servi i suoi veri padroni: due cani e un gatto.



Prezzi

Solo al mese per utente!

/mese

fatturati ogni anno

Invia il mio Preventivo via Email
Acquista ora!
*(Avvia una prova gratuita di 2 settimane senza bisogno di carta di credito)
Si prega di consultare la nostra pagina del film per ulteriori risorse.
Visualizza Tutte le Risorse Aziendali
https://www.storyboardthat.com/it/articles/f/how-to-write-a-sceneggiatura
© 2022 - Clever Prototypes, LLC - Tutti i diritti riservati.
Oltre 20 milioni di storyboard creati
Storyboard That Family