Più Foto
Enciclopedie
https://www.storyboardthat.com/it/lesson-plans/la-casa-di-mango-street-di-sandra-cisneros
I Piani di Lezione di House on Mango Street

The House on Mango Street di Sandra Cisneros non è il romanzo tradizionale, ma una raccolta di brevi brani, tutti scritti dal punto di vista di Esperanza, una giovane ragazza ispanica. Nel corso del libro, man mano che Esperanza cresce, descrive le persone che entrano ed escono dalla sua vita in Mango Street. Esperanza usa la sua scrittura per cercare di sfuggire alla vita che si sente destinata a vivere, e alla fine, sembra che Esperanza abbia speranza che le cose cambino per lei. Indica persino che un giorno potrebbe tornare a Mango Street per aiutare a cambiare la strada e la sua gente.


Attività degli studenti per La Casa di Mango Street



Riassunto di The House on Mango Street

The House on Mango Street è un libro di quarantaquattro vignette, che mostra com'è la vita per una bambina che cresce. In tutto il romanzo, Esperanza Cordero, il narratore e il personaggio centrale, impara ad affrontare le tradizioni e gli stereotipi della crescita ispanica.

Esperanza ci introduce per prima cosa nei luoghi in cui ha vissuto, nessuno all'altezza dei suoi standard e tutto ciò che i suoi genitori hanno considerato “temporaneo”. Quando la sua famiglia finalmente si trasferisce in una casa (anziché solo un appartamento) che possono chiamare propria, Esperanza è di nuovo delusa; non è la casa elegante, con un bel giardino e grandi finestre che ha sempre desiderato.

Quindi presenta la sua famiglia, composta da sua madre, suo padre, due fratelli e sua sorella minore, Nenny (di cui si sente responsabile). Parla di come vorrebbe avere amici, ma non ne ha. Entra anche nei dettagli su quanto poco le piaccia il suo nome, perché sente che l'ha preparata male per la vita. Sebbene il nome, Esperanza, significhi speranza in inglese, in spagnolo connota tristezza e attesa. Questa spiegazione prepara il lettore a ciò che verrà per la maggior parte del libro: la storia di una ragazza che è generalmente infelice e che sembra sempre aspettare che arrivino le cose migliori.

Esperanza presenta i suoi vicini. Sono persone di ogni ceto: donne-gatto pazze, adolescenti sognatori ad occhi aperti, criminali, bambine eccitabili e altro ancora. Esperanza, tra la descrizione delle persone che la circondano, racconta la sua morale e le sue convinzioni. Pensa che le persone che vengono nel suo quartiere di solito siano spaventate (insinuando che i residenti sembrano ghetto, o pericolosi perché poveri e non caucasici) e che le ragazze ispaniche dovrebbero prendersi cura delle loro famiglie. Insinua anche che i padri ispanici hanno la mano pesante e che i bambini (soprattutto le ragazze) hanno paura di loro.

C'è una vignetta sulle scarpe, in cui Esperanza, sua sorella e le due ragazze che si sono trasferite nella stanza accanto prendono delle scarpe fantasiose con il tacco alto. Sono scarpe molto adulte. Possiamo intravedere quanto Esperanza voglia crescere, ma dopo che vengono avvicinati da un vagabondo che offre un dollaro per baciarli, lei e gli altri non si arrabbiano quando le scarpe vengono buttate via. Qui, il lettore vede i sentimenti disparati e complicati di Esperanza riguardo al raggiungimento della maggiore età; desidera disperatamente crescere e allontanarsi dalla sua vita in Mango Street, ma è anche spaventata al solo pensiero.

Nella vignetta "Hips", il lettore intravede molto chiaramente i due lati. Esperanza sta sviluppando improvvisamente un corpo femminile, ma sta ancora giocando al doppio olandese con i suoi amici e recitando filastrocche infantili. Subito dopo, c'è una spiegazione di come ottiene il suo primo lavoro. È costretta a baciarsi da un vecchio al lavoro. Non ne è contenta, e non è l'ultima volta che un personaggio maschile la assalirà. Un tema ricorrente è come, a suo avviso, ragazzi e uomini non siano rispettosi delle ragazze e delle donne.

Descrive la morte di alcuni membri della famiglia. Con loro, possiamo vedere la tristezza e il senso di colpa di Esperanza. Sembra che si preoccupi profondamente delle persone, nonostante abbia una visione molto "adolescenziale" di loro. Apprendiamo anche che crede negli indovini. Dopo che sua zia Lupe muore, poco dopo aver detto a Esperanza che dovrebbe continuare a scrivere, Esperanza va a farsi predire la fortuna.

Il lettore viene presentato a più personaggi, ognuno dei quali dipinge un quadro dei sentimenti di Esperanza attraverso le sue reazioni alle loro situazioni. Sua madre è triste per non essere diventata una pittrice e vediamo l'ispirazione di Esperanza per riuscirci. Incontriamo una vicina che viene picchiata da suo marito e Esperanza afferma che non si siederà ad aspettare che le mettano una palla al collo con una catena.

La fine del libro chiude il cerchio della storia di Esperanza: lei è tornata a pensare a se stessa semplicemente come una figlia brutta che desidera di più nella sua vita. Tuttavia, dice "Ho iniziato la mia guerra silenziosa", indicando che ha intenzione di cambiare le cose che non accetta, come sentirsi inadeguata, essere considerata "solo una ragazza inferiore" e vivere nel modo in cui gli uomini si aspettano che faccia. Decide che avrà una casa tutta sua, non di suo padre o di qualcun altro. Avrà qualcosa da chiamare sua.


Domande essenziali per la casa di Mango Street

  1. Quali sono gli effetti degli stereotipi? (Per quanto riguarda un quartiere/un individuo)
  2. In che modo le opinioni degli altri ci modellano e ci formano?

Trova altri piani di lezione e attività come queste nella nostra categoria di arti in lingua inglese!
Visualizza Tutte le Risorse Dell'insegnante
*(Avvia una prova gratuita di 2 settimane senza bisogno di carta di credito)
https://www.storyboardthat.com/it/lesson-plans/la-casa-di-mango-street-di-sandra-cisneros
© 2022 - Clever Prototypes, LLC - Tutti i diritti riservati.
StoryboardThat è un marchio di Clever Prototypes , LLC e registrato presso l'ufficio brevetti e marchi degli Stati Uniti