https://www.storyboardthat.com/it/lesson-plans/la-strega-di-blackbird-pond-di-elizabeth-george-speare


Strega dei Piani di Lezione di Stagno di Blackbird


Vincitore della Newbery Medal del 1959, The Witch of Blackbird Pond di Elizabeth George Speare è un'opera di narrativa storica ambientata nel New England del XVII secolo. Il romanzo segue un anno nella vita di una ragazza orfana Kit, che si trasferisce dall'insediamento inglese alle Barbados alla città puritana di Wethersfield, nel Connecticut. La storia di Kit è piena di sfide che rivelano i suoi punti deboli, mettono alla prova i suoi punti di forza e determinano un'importante crescita del personaggio. Il romanzo fornisce un ricco background storico sulla vita nelle prime colonie, affrontando in particolare lo stile di vita dei puritani del New England e la storia della famosa Connecticut Charter Oak.

Attività degli studenti per La Strega di Blackbird Pond



Contesto storico

Gli studenti che leggono The Witch of Blackbird Pond potrebbero aver bisogno di informazioni sul suo contesto storico. Una conoscenza di base dell'impero coloniale britannico nel diciassettesimo secolo aiuterà gli studenti a comprendere la connessione tra Connecticut e Barbados. Trova uno sfondo utile sulla colonizzazione di Barabados per ulteriori informazioni.

Anche i costumi e le credenze dei puritani sono fortemente citati nel romanzo. Sebbene non tutti i personaggi siano puritani, la fede puritana è la forza dominante a Wethersfield. Sebbene molti puritani abbiano lasciato l'Inghilterra per sfuggire a leggi religiose restrittive, ciò non ha impedito loro di attuare le proprie. La loro visione di una società morale ha modellato le pratiche legali e sociali dei loro insediamenti. I puritani apprezzavano la preghiera, la pia lettura e il duro lavoro, e disapprovavano i costumi, i giochi stupidi e le canzoni e i libri secolari. Si aspettavano che tutti i credenti seguissero gli insegnamenti della Bibbia e richiedevano che donne e bambini obbedissero ai loro mariti e padri.

Le aspettative sociali e persino le leggi locali erano basate su questa mentalità rigorosa. In nessun luogo questo è stato più pronunciato che nei famigerati processi alle streghe. Nella loro paura della disobbedienza peccaminosa, molti puritani vedevano il diavolo all'opera nelle azioni di coloro che si discostavano dal loro stile di vita. Le donne e gli uomini che erano in disaccordo con le credenze puritane e sembravano o agivano in modo strano a volte si pensava che fossero stregati dal diavolo. Per tutto il diciassettesimo secolo, dozzine di persone furono giustiziate per stregoneria, soprattutto nei Processi alle streghe di Salem del 1690. I seguenti siti web potrebbero essere utili per integrare la comprensione degli studenti della società puritana e delle credenze religiose.



The Witch of Blackbird Pond evidenzia anche la tensione politica tra i coloni del Connecticut e il governo inglese. Sebbene quasi un secolo prima della guerra rivoluzionaria, molti coloni negli anni '80 del 1680 sentivano già che vivere in una colonia americana li autorizzava a una certa autonomia dal governo britannico. In effetti, questo è il motivo per cui molti puritani sono venuti in America in primo luogo. La libertà religiosa nelle colonie era possibile perché il dominio della stessa Chiesa anglicana in Inghilterra non era imposto nei suoi territori. Nel 1662, la colonia del Connecticut ottenne una carta dal re Carlo II che garantì alla colonia una certa quantità di autogoverno e libertà dalla supervisione diretta della Corona. Nel 1685, tuttavia, Carlo II morì e il suo successore, il re Giacomo II, rifiutò di onorare la carta. Consolidò diverse colonie in un unico territorio chiamato Dominion of New England e stabilì il suo incaricato Sir Edmond Andros come governatore reale del dominio.

Con tutti questi cambiamenti, i coloni si sono trovati divisi lungo linee ideologiche come fanno i personaggi del romanzo. Alcuni, come il reverendo Bulkeley, si sentivano fedeli al re e al suo governatore, ma altri, come Matthew Wood e William Ashby, si opposero alla perdita di autonomia. Nel tentativo di preservare questa autonomia, un certo numero di uomini cospirò per nascondere la carta del 1662 in modo che il governatore non potesse invalidarla. Anche se William Ashby non rivela il suo nascondiglio in The Witch of Blackbird Pond , la storia ci dice che i coloni nascondevano la carta nel tronco di una quercia, che da allora è stata conosciuta come la Charter Oak. Successivamente, quando il re Giacomo II fu deposto, i coloni rimossero la carta dal suo nascondiglio e ripristinarono i suoi privilegi per altri 120 anni. Puoi saperne di più sulla storia delfamoso Charter Oak per fornire più contesto.


Domande essenziali per The Witch of Blackbird Pond

  1. Perché le persone hanno paura di chi è diverso? Quali vantaggi possono portare persone “diverse” a una comunità?
  2. In che modo la fede puritana dei personaggi influisce sulla loro società in modo positivo e negativo?
  3. Quali difficoltà dovettero affrontare i coloni nel New England del XVII secolo?
  4. Che ruolo svolgono la comunità, la famiglia e il paese nel plasmare le nostre identità?
  5. In che modo Kit Tyler cambia e cresce nel corso del libro?

Trova questi piani di lezione e più simili a loro nella nostra categoria di scuola media!
*(Avvia una prova gratuita di 2 settimane senza bisogno di carta di credito)
https://www.storyboardthat.com/it/lesson-plans/la-strega-di-blackbird-pond-di-elizabeth-george-speare
© 2021 - Clever Prototypes, LLC - Tutti i diritti riservati.