Più Foto
Enciclopedie
https://www.storyboardthat.com/it/lesson-plans/le-avventure-di-alice-nel-paese-delle-meraviglie-di-lewis-carroll
Piani di Lezione di Alice in Wonderland

Il popolare romanzo di letteratura per bambini, Le avventure di Alice nel Paese delle Meraviglie , parla di una ragazza fantasiosa di nome Alice che vive strane e magiche avventure nel Paese delle Meraviglie. Le seguenti attività porteranno gli studenti a pensare visivamente alle cose stravaganti che Alice incontra e li aiuteranno ad analizzare la storia.


Attività degli studenti per Le Avventure di Alice nel Paese Delle Meraviglie



Riepilogo Le avventure di Alice nel paese delle meraviglie

Alice è annoiata, è seduta pigramente con sua sorella sulla riva del fiume quando all'improvviso passa di corsa un coniglio bianco in panciotto. Alice segue il Bianconiglio nella tana del coniglio e si sente cadere per molto tempo. Quando finalmente atterra, vede di nuovo il Bianconiglio, ma mentre gira l'angolo, Alice si ritrova intrappolata in un corridoio buio. Desidera uscire in giardino, ma è troppo grande. Con cautela, Alice inizia a bere una bottiglia etichettata "DRINK ME" e inizia a rimpicciolirsi fino alle dimensioni della piccola porta. Piangendo disperata, si rende conto di non avere la chiave ed è troppo piccola per prenderla dal tavolo. Presto, nota un'altra scatola con le parole "EAT ME". Finisce la torta e diventa alta nove piedi. Stanca di essere intrappolata tutta sola, Alice scoppia in lacrime lasciando una pozza d'acqua di quattro pollici che scorre a metà del corridoio.

Coniglio corre di nuovo, lasciando cadere ventaglio e guanti. Alice li raccoglie e inizia a sventolarsi, rendendosi felicemente conto che si sta rimpicciolendo di nuovo e nuotando nelle sue stesse lacrime. Alice galleggia a riva con Topo, Lory, Papera e Dodo che cercano di trovare un modo per asciugarsi; corrono una gara del Caucus, una corsa senza un chiaro inizio e senza una chiara fine in cui tutti vincono.

Il Bianconiglio trotta verso il gruppo cercando ansiosamente il ventaglio e i guanti. Alice cerca la coppia che ha trovato prima, ma sono spariti, insieme al corridoio, al tavolo e alla porta. Coniglio confonde Alice per la sua cameriera e la manda a prendere gli oggetti, e senza esitazione, Alice corre nella direzione che sta indicando. Alice trova facilmente la sua casa e la sua camera da letto con il ventilatore e i guanti in più, ma la sua curiosità le fa assaggiare un'altra bevanda misteriosa. Cresce e cresce finché un braccio non sporge dalla finestra e una gamba fa capolino dal camino.

Il Bianconiglio arriva a casa con Pat, Bill e altri animali. Lavorano per far uscire Alice di casa; mandano Bill giù dal camino, minacciano di bruciare la casa e lanciano sassi dalle finestre. I sassolini si trasformano in tortini e Alice ne mangia uno per farla rimpicciolire. Non appena Alice è abbastanza piccola, si precipita fuori dalla porta e viene inseguita nel fitto bosco da tutti gli animali. Alice decide di cambiare le sue dimensioni normali e di trovare il bellissimo giardino, ma non è sicura di come portare a termine entrambi i compiti.

La piccola Alice esplora la zona alla ricerca di qualcosa che la faccia crescere. Sbirciando sopra un fungo, incontra il Bruco. Il Bruco dice ad Alice che un lato del fungo la farà crescere e l'altro la farà rimpicciolire, visto che il fungo è perfettamente rotondo, Alice è confusa. Prova un morso e si restringe ancora di più. Ci prova un secondo, e il suo collo cresce più in alto degli alberi. Alla fine ottiene la giusta quantità di ciascuno ed è la sua altezza normale. Alice ora si sente pronta a cercare il giardino quando vede una casetta alta circa quattro piedi. Decide di essere troppo alta per questa casa, quindi si rimpicciolisce di nuovo a nove pollici di altezza.

In questa casa, Alice incontra lo Stregatto. Gli parla di dove andrà dopo, a sinistra per il Cappellaio oa destra per la Lepre Marzolina - entrambi sono ugualmente matti. Alice arriva alla grande casa ed è così agitata per il tea party con la lepre e il cappellaio che se ne va.

Alice finalmente entra nel bellissimo giardino e incontra alcuni dei soldati che stanno dipingendo le rose bianche con la vernice rossa. Mentre si chiede curiosamente perché lo stiano facendo, la processione del re e della regina si avvicina. La regina invita Alice a giocare a croquet, che è un gioco molto confuso con ricci vivi per le palle e fenicotteri per le mazze. Alice non sa mai quando è il suo turno e la Regina urla costantemente "Togli la testa" per ogni errore.

Gli ultimi momenti di Alice nel Paese delle Meraviglie sono nell'aula del Re e della Regina. Proprio mentre tutte le carte si avventano su di lei e Alice le respinge, si sveglia con sua sorella, ancora sdraiata sulla riva. La sorella di Alice ammira l'immaginazione di Alice e chiude persino gli occhi per sognare lei stessa le meravigliose avventure.


Domande essenziali per Le avventure di Alice nel Paese delle Meraviglie

  1. In che modo la tua immaginazione è una cosa potente?
  2. Perché pensi che Alice abbia difficoltà con la sua identità?
  3. Quali sfide affronta Alice e come le supera?

Trova più programmi di lezione e attività come queste nella nostra categoria Arti in lingua inglese!
Visualizza Tutte le Risorse Dell'insegnante
*(Avvia una prova gratuita di 2 settimane senza bisogno di carta di credito)
https://www.storyboardthat.com/it/lesson-plans/le-avventure-di-alice-nel-paese-delle-meraviglie-di-lewis-carroll
© 2022 - Clever Prototypes, LLC - Tutti i diritti riservati.
StoryboardThat è un marchio di Clever Prototypes , LLC e registrato presso l'ufficio brevetti e marchi degli Stati Uniti