Più Foto
Enciclopedie
https://www.storyboardthat.com/it/lesson-plans/mille-splendidi-soli-di-khaled-hosseini
A Mille Splendidi Soli Khaled Hosseini

Dopo l'11 settembre, la maggior parte degli americani ha potuto citare una cosa che sapeva dell'Afghanistan: i talebani. I talebani sono saliti al potere in Afghanistan nel 1996 e sono rimasti al potere fino al 2001. Quello che molte persone non si rendono conto è che l'Afghanistan non è sempre stato governato da estremisti; infatti, un tempo erano un popolo libero con una costituzione, e le donne avevano diritti uguali a quelli degli uomini. Una volta che Osama bin Laden e i talebani hanno preso il potere, gran parte di questo è andato via. Khaled Hosseini riprende la bellezza dell'Afghanistan, e in particolare della città di Kabul, nel suo romanzo Mille splendidi soli . Segue il viaggio di due giovani donne costrette a una vita oppressa, ma mette in evidenza la loro forza e resilienza durante le loro prove: un richiamo allo spirito delle donne afghane, nonostante coloro che cercano di privarle della loro dignità. Attraverso le storie di Mariam e Laila, Hosseini illumina temi importanti come i diritti delle donne, la speranza, l'importanza del sacrificio e l'importanza della famiglia.


Attività degli studenti per Mille Splendidi Soli




Le donne sotto i talebani

A Thousand Splendid Suns ripercorre i viaggi di due giovani donne attraverso una serie di periodi importanti per l'Afghanistan: la caduta della monarchia Shah; l'ascesa e la caduta della repubblica di Mohammed Daoud; l'intervento sovietico e la successiva guerra con le forze mujaheddin; la caduta del presidente appoggiato dai sovietici Mohammed Najibullah; e l'ascesa dei talebani. Gli studenti conosceranno senza dubbio l'oppressione delle donne in Afghanistan.

Poiché A Thousand Splendid Suns continua gran parte delle stesse idee presentate nel primo romanzo di Hosseini, Il cacciatore di aquiloni , una grande risorsa che può essere utilizzata per insegnare entrambi i romanzi è distribuita da Amnesty International.

Nell'appendice 4 della guida di cui sopra, sono elencate le regole per le donne stabilite dai talebani. Alcuni dei più sorprendenti per gli studenti includono:


  • Le donne non possono lavorare fuori casa, inclusi insegnanti, ingegneri e medici
  • Le femmine non possono ridere ad alta voce - nessun estraneo dovrebbe sentire la voce di una donna
  • Le donne le cui caviglie sono visibili saranno frustate in pubblico
  • Tutte le finestre di casa devono essere dipinte in modo che le femmine non possano essere viste dall'esterno delle loro case
  • Le donne non possono studiare nelle scuole, nelle università o in qualsiasi altra istituzione educativa

Inoltre, molte regole talebane si applicano a entrambi i sessi, tra cui: niente musica, TV o film; gli uomini non possono radersi la barba; senza internet; niente balli ai matrimoni; e nessun applauso agli eventi sportivi. Un modo interessante per introdurre il valore shock di queste regole è quello di fare in modo che gli studenti tengano un registro per i compiti di ciò che fanno durante il giorno, dalla colazione fino all'ora di andare a letto. Chiedi agli studenti di entrare e condividere alcune delle cose che fanno in un giorno. Quindi, consegna loro l'elenco delle regole talebane e chiedi agli studenti di esaminare quante di queste regole hanno violato in un solo giorno! Chiedi agli studenti di discutere domande come:


  • Riuscirebbero a vivere in una società così oppressa?
  • Quali sono alcune regole fondamentalmente ingiuste per donne contro uomini?
  • In che modo le regole talebane violano i diritti umani fondamentali?
  • Perché i talebani non vogliono che le donne frequentino la scuola?

Attuali diritti delle donne in Afghanistan

Molti studenti si chiederanno se le condizioni delle donne siano migliorate sotto i governi istituiti dopo la caduta dei talebani. La verità è che è complicato. Secondo un articolo pubblicato da Al Jazeera nel luglio 2015, il 90% delle donne in Afghanistan sta ancora subendo abusi, violenze o matrimoni forzati. Secondo la Trust in Education Foundation , l'85% delle donne in Afghanistan è analfabeta e la percentuale di donne che muoiono di parto è alta. Secondo un rapporto della CNN dell'aprile 2015, gli attivisti per i diritti delle donne vengono attivamente presi di mira e uccisi. Mentre il Paese ha attuato la legge EVAW nel 2009 (Eliminazione della violenza contro le donne), nel 2013 la Missione di assistenza delle Nazioni Unite in Afghanistan ha pubblicato un rapporto che mostra un aumento del 20% degli omicidi di donne.

Chiaramente, la lotta per la parità di diritti e trattamento delle donne ha ancora molta strada da fare in Afghanistan. Gli studenti potrebbero trarre ispirazione leggendo la storia di Malala Yousafzai, che dopo diversi premi per il suo attivismo nella promozione del diritto delle ragazze a frequentare la scuola in Pakistan, è stata uccisa in un tentativo di omicidio compiuto dai talebani nel 2012. Ha vinto il Premio Nobel per la pace all'età di 17 anni nel 2014, rendendola la più giovane vincitrice del premio Nobel. Malala continua a sostenere l'istruzione delle ragazze, di recente aprendo una scuola al confine con la Siria per ragazze rifugiate siriane adolescenti. La sua storia e i collegamenti al documentario realizzato sulla sua vita e il suo lavoro possono essere trovati su: www.malala.org.

Domande essenziali per mille splendidi soli

  1. Cosa motiva le persone ad agire e ad apportare cambiamenti nella loro vita?
  2. Che impatto hanno la guerra e la violenza sulle persone che le vivono?
  3. In che modo la speranza può essere uno strumento importante per la sopravvivenza?
  4. La famiglia è sempre definita dal sangue? Perché o perché no?
  5. Quali sono alcuni modi in cui le donne possono affermare la loro forza in una società oppressiva?
  6. Quanto influiscono i genitori sulle idee dei figli sul mondo che li circonda?
  7. Cos'è il sacrificio? Quali sono alcune ragioni per cui le persone fanno sacrifici?

Attribuzioni Immagine
  • . Pinocchio • Juliana Coutinho • Licenza Attribution (http://creativecommons.org/licenses/by/2.0/)
  • Australia - South Australia - Police (black)(full badge) • conner395 • Licenza Attribution (http://creativecommons.org/licenses/by/2.0/)
  • Chai Tea • Kimberley Craig • Licenza Attribution (http://creativecommons.org/licenses/by/2.0/)
  • Demon • Mads Boedker • Licenza Attribution (http://creativecommons.org/licenses/by/2.0/)
  • Destroyed Statue • Tracy Hunter • Licenza Attribution (http://creativecommons.org/licenses/by/2.0/)
  • Downtown Kabul • MastaBaba • Licenza Attribution, Non Commercial (http://creativecommons.org/licenses/by-nc/2.0/)
  • Hijab • kholif • Licenza Attribution (http://creativecommons.org/licenses/by/2.0/)
  • Kabul, Afghanistan • Ninara • Licenza Attribution (http://creativecommons.org/licenses/by/2.0/)
  • Rubble • pasa47 • Licenza Attribution (http://creativecommons.org/licenses/by/2.0/)
  • Shack • andyarthur • Licenza Attribution (http://creativecommons.org/licenses/by/2.0/)
  • Tandoor Embers • Rajan Manickavasagam • Licenza Attribution (http://creativecommons.org/licenses/by/2.0/)
Visualizza Tutte le Risorse Dell'insegnante
*(Avvia una prova gratuita di 2 settimane senza bisogno di carta di credito)
https://www.storyboardthat.com/it/lesson-plans/mille-splendidi-soli-di-khaled-hosseini
© 2022 - Clever Prototypes, LLC - Tutti i diritti riservati.
StoryboardThat è un marchio di Clever Prototypes , LLC e registrato presso l'ufficio brevetti e marchi degli Stati Uniti