https://www.storyboardthat.com/it/lesson-plans/covid-19-e-la-pandemia-del-1918

Covid 19 Pandemic and Spanish Flu


Sfortunatamente, un anno dopo, la pandemia COVID-19 è ancora una realtà. Gli studenti stanno avvertendo gli effetti della pandemia poiché le scuole si sono allontanate o hanno istituito drastici cambiamenti per conformarsi alle raccomandazioni di sicurezza. Gli studenti possono avere persone care che si sono ammalate o hanno avuto un genitore che ha perso o ha dovuto cambiare lavoro. Le attività in questo programma di lezioni offrono agli insegnanti un punto di partenza per discutere e apprendere di più sulla pandemia di Covid 19, sulla risposta del pubblico e del governo, su ciò che possiamo imparare dal passato e sulle misure di sicurezza che dovremmo tutti adottare.

Attività degli studenti per Pandemia di Covid19 includono:



COVID-19 negli Stati Uniti

I numeri utilizzati nelle discussioni Covid continuano a crescere oltre ogni immaginazione. A febbraio 2021, i casi di Covid 19 in tutto il mondo hanno superato i 106,5 milioni. Ci sono stati 2,32 milioni di morti in tutto il mondo per Covid. Solo negli Stati Uniti ci sono stati oltre 27 milioni di casi con oltre 465.000 decessi. Questo è molto più di qualsiasi altro paese. Gli Stati Uniti rappresentano oltre il 18% dei decessi per Covid nel mondo nonostante il fatto che gli Stati Uniti costituiscano solo circa il 4% della popolazione mondiale.

Il 31 dicembre 2019, i primi casi confermati di Covid 19 sono stati rilevati a Wuhan, in Cina. Gli scienziati hanno visto che, poiché questa era una nuova malattia a cui gli esseri umani non avevano immunità, si sarebbe diffusa rapidamente e sarebbe stata devastante. Meno di un mese dopo, il 21 gennaio 2020, lo stato di Washington ha dichiarato il suo primo caso di Covid 19, diventando il primo caso confermato sul suolo statunitense. Circa un mese dopo, il 26 febbraio 2020, i funzionari del CDC (Center for Disease Control) hanno confermato un caso di Covid 19 in California di cui non si conosceva l'origine, portandoli a credere che fosse il primo caso di "diffusione nella comunità". Questo è stato significativo perché senza essere in grado di identificare l'origine della trasmissione, gli scienziati sapevano che questo poteva significare che la malattia poteva diffondersi rapidamente senza controllo.

L'11 marzo 2020, l'OMS (Organizzazione mondiale della sanità) ha dichiarato il nuovo focolaio di coronavirus una pandemia, ovvero una malattia che era ormai diffusa in tutto il mondo. In seguito all'annuncio dell'OMS, l'amministrazione Trump ha dichiarato un'emergenza nazionale, che ha consentito il rilascio di 50 miliardi di dollari in risorse federali per combattere il coronavirus. C'erano messaggi contrastanti riguardo all'uso della maschera nei primi giorni. Alcuni pensavano che non fosse necessario, mentre molti scienziati chiedevano che le maschere e le distanze sociali avrebbero ridotto drasticamente la diffusione del virus.

Gli scienziati hanno iniziato rapidamente a ricercare un vaccino, ma ci sono voluti molti mesi per svilupparlo e studiarlo. Il 14 dicembre 2020, quasi un anno dopo il primo caso confermato, i funzionari statunitensi hanno annunciato che le prime dosi del vaccino Pfizer erano state consegnate a tutti i 50 stati, Washington DC e Porto Rico. Giorni dopo, la FDA ha autorizzato un altro vaccino contro il coronavirus di Moderna. Mentre la distribuzione del vaccino è stata più lenta del previsto, al 3 febbraio 27 milioni di persone negli Stati Uniti hanno ricevuto la prima dose e 6 milioni sono state completamente vaccinate. Gli scienziati avvertono che precauzioni come maschere e allontanamento sociale dovrebbero rimanere in vigore fino alla fine della pandemia.

Al 9 febbraio 2021, ci sono stati 27.101.604 casi confermati negli Stati Uniti.Ci sono stati anche 465.435 decessi causati da Covid 19, che è circa la quantità di persone nella popolazione di Atlanta, in Georgia. La tragedia delle vite perse non può essere sopravvalutata e molti si chiedono come sarà la "nuova normalità" negli anni a venire.


In queste attività, gli studenti dimostreranno le loro conoscenze sulla pandemia di Covid 19 di oggi e avranno l'opportunità di ricercare altre pandemie del passato.


Domande essenziali per le pandemie

  1. Come rispondono gli americani a pandemie mortali?
  2. Come si diffondono virus come Covid 19?
  3. Cosa possiamo fare per aiutare a prevenire la diffusione del Covid 19?

Trova altri programmi di lezioni e attività come queste nella nostra categoria Storia!
*(Avvia una prova gratuita di 2 settimane senza bisogno di carta di credito)
https://www.storyboardthat.com/it/lesson-plans/covid-19-e-la-pandemia-del-1918
© 2021 - Clever Prototypes, LLC - Tutti i diritti riservati.