https://www.storyboardthat.com/it/lesson-plans/il-bambino-con-il-pigiama-a-righe-di-john-boyne


Piano di Lezione del Ragazzo con il Pigiama a Righe

Attività degli studenti per Il Ragazzo col Pigiama a Righe

Il ragazzo dei pigiami a strisce è la storia di un ragazzo innocente e ignorante il cui padre è il comandante del campo di concentramento / decesso di Auschwitz in Polonia controllata dal nazismo durante la seconda guerra mondiale. Anche se il libro è scritto in terza persona / omniscient punto di vista, l'autore ha Bruno utilizzare la sua voce inconsapevole, chiamando Auschwitz "Out-with" e il Fuhrer (Adolf Hilter) "la furia", per mostrare il suo vero equivoci di tutti che sta realmente accadendo intorno a lui.


Queste risorse per l'Olocausto possono o non possono essere appropriate per alcuni gruppi di studenti. Usa il tuo miglior giudizio quando selezioni i materiali per i tuoi studenti. Per ulteriori informazioni sull'insegnamento dell'Olocausto, vedere il nostro programma di lezioni di Storia dell'Olocausto.


Storyboard That offre anche un pacchetto di immagini esteso (incluso con l'abbonamento) che contiene immagini grafiche, tra cui vittime dell'Olocausto e soldati nazisti. A causa della natura di questo materiale, è nascosto per impostazione predefinita. Modifica le impostazioni del tuo account.



Il ragazzo nel riassunto dei pigiami a strisce

Il ragazzo dei pigiami a righe inizia con un giovane Bruno cercando freneticamente di capire perché la sua cameriera sta toccando e impacchettare tutte le sue cose. Si chiede se abbia fatto qualcosa di sbagliato. È un giovane ragazzo durante la seconda guerra mondiale, figlio di un comandante nazista, che vive a Berlino. A causa della improvvisa promozione di suo padre, Bruno e la sua famiglia sono costretti a trasferirsi al campo di concentramento di Auschwitz in Polonia.

Bruno è senza riserve contro la mossa, protesta forte a sua madre e alla sua cameriera. Dopo la mossa, Bruno scompare, inconsolabilmente, alla perdita della sua casa e degli amici di Berlino. È annoiato e solitario. Egli è anche sotto ordini rigorosi di non esplorare troppo, a causa di vivere in una tale vicinanza ad un campo di concentramento. Questo è difficile per Bruno accettare perché vuole essere un esploratore quando cresce. Non è però ignorante di ciò che il partito nazista fa agli "ospiti" del campo. Pensa che il campo sia pieno di agricoltori.

Quando gioca all'esterno, Bruno cade fuori da un'oscillazione di pneumatici. Quando entra, un uomo tende ai suoi tagli. Dice a Bruno che è un medico. Bruno non capisce perché un medico di medicina abbandonasse la sua famiglia. L'uomo è un prigioniero di "Out-with" (Auschwitz) ed è stato costretto a servire. Troverà anche nei guai se qualcuno impara di aver toccato Bruno. Quando la madre di Bruno lo scopre, lei si trova a suo marito e dice che ha curato le sue ferite.

Bruno decide di disobbedire ai suoi genitori e di andare oltre le pareti del loro cortile. A poca distanza dalla sua casa, Bruno viene su una sezione di recinzione, e dietro di sé è un ragazzo della sua età. Si siede e si amicizia con il ragazzo. Bruno ha molte domande, molti dei quali il ragazzino, il cui nome è Shmuel, non può rispondere. Bruno prende per visitare molte volte Shmuel. Rapidamente, diventano i più vicini degli amici. Sembra che Shmuel capisca di più su quello che sta succedendo di Bruno, tuttavia sembra ancora innocente in qualche modo. Bruno sconvolge ogni tipo di cibo e gustosità a Shmuel quanto spesso è in grado. Nel frattempo, mentre cresce l'amicizia di Shmuel con Bruno, sua madre sta diventando sempre più disgustata di ciò che sta accadendo con la prigione, e l'amore di Gretel di Bruno per il partito nazista sta diventando sempre più forte.

Un giorno, Bruno comincia a parlare di Shmuel che arriva al suo fianco, ma Shmuel dice che non è permesso. Sapendo che era vero, Bruno dice che potrebbe andare oltre al lato di Shmuel. Shmuel non capiva perché qualcuno avrebbe volontariamente raggiunto il fianco della recinzione. Bruno dice a Shmuel che, se raccoglie qualche pigiama a strisce consumato, allora Bruno potrà davvero adattarsi a quella comunità speciale. Shmuel sa dove trovare qualche cosa per lui.

Quando finisce il giorno, Bruno è così eccitato. Si avvicina alla recinzione con gioia e Shmuel è felice di vedere Bruno. Bruno stringe sotto la recinzione, lasciando i suoi vestiti dietro. Si avvicina rapidamente agli abiti malati e non lavati. I due ragazzi iniziano a cercare il padre di Shmuel e in qualche modo finiscono in un grosso gruppo. Piove e le guardie marciano il gruppo in una camera a gas. Bruno è spaventato, e così è Shmuel. Tengono le mani.

Le porte al "rifugio" si chiudono, il gas si riversa e la gente comincia a urlare. Bruno è stato accidentalmente messo a morte dai nazisti. La madre di Bruno si rende conto di quello che è successo quando vede la pila di vestiti accanto alla recinzione. Tutti vanno alla ricerca di povero piccolo Bruno. Non lo trovano mai.


Domande essenziali per il ragazzo in pigiama a righe

  1. Quanto è importante avere conoscenze e essere informati?
  2. Qual è il significato dell'amicizia?
  3. Come ci impedisce la paura di fare ciò che è giusto?

Attribuzioni Immagine
Trova questi piani di lezione e più simili a loro nella nostra categoria di scuola media!
*(Avvia una prova gratuita di 2 settimane senza bisogno di carta di credito)
https://www.storyboardthat.com/it/lesson-plans/il-bambino-con-il-pigiama-a-righe-di-john-boyne
© 2021 - Clever Prototypes, LLC - Tutti i diritti riservati.