Morte di un Commesso - Simboli
Aggiornato: 1/26/2017
Morte di un Commesso - Simboli
È possibile trovare questo storyboard nei seguenti articoli e risorse:

Morte di un commesso di Arthur Miller

Piani di Lezione di Rebecca Ray

La morte di un venditore è un gioco scritto e impostato nel 1949. Arthur Miller ha usato il suo gioco per rappresentare un dramma sociale e una tragedia che incarnano l'inarrivabile e sfuggente American Dream. Il suo protagonista, Willy Loman, è un venditore la cui disillusione termina con il suo suicidio.




Morte di un Commesso

Storyboard Descrizione

Morte di un Commesso Viaggiatore Simbolismo

Testo Storyboard

  • Luoghi Esotici
  • ESEMPIO
  • ESEMPIO CONTINUA
  • La Casa
  • Per Willy, luoghi come l'Alaska, la giungla, e il selvaggio West rappresentano il potenziale inutilizzato e le ambizioni di una vita migliore.
  • Il padre trovato il successo in Alaska, e suo fratello Ben è diventato ricco in Africa, e aveva grandi ambizioni per Biff fuori ovest. Per Willy, questi luoghi esotici erano una via di fuga dalla sua vita banale a New York.
  • Durante il gioco, sono menzionati molti aspetti della casa. Possedere la vostra casa e fornire per la tua famiglia sono componenti chiave del sogno americano. Per Willy, si tratta di una lotta costante; egli può a malapena permettersi di tenere i suoi elettrodomestici.
  • Anche quando tenta di suicidarsi inalando gas, abbandona il tentativo dopo aver realizzato la sua famiglia ha bisogno di riscaldare la casa, mostrando di nuovo la necessità di prevedere per la casa.
  • Calze Autoreggenti
  • Nel gioco, Willy acquista un paio di calze nuove per la sua amante, mentre la moglie è costretta a cucire la sua perché non possono permettersi una nuova coppia.
  • Questo simbolo non solo serve a ricordare di infedeltà di Willy, ma anche la sua incapacità di fornire un buon marito per la moglie e la famiglia.
Oltre 15 milioni di storyboard creati
Storyboard That Family