https://www.storyboardthat.com/it/lesson-plans/one-crazy-summer-di-rita-williams-garcia

One Crazy Summer by Rita Williams-Garcia


One Crazy Summer di Rita Williams-Garcia è il primo libro di una trilogia sulle sorelle Gaither: Delphine, Vonetta e Fern mentre crescono durante il movimento per i diritti civili degli anni '60. Lasciano il loro amorevole padre e nonna a Brooklyn e viaggiano a Oakland, in California, per trascorrere un mese con la madre che non hanno mai conosciuto. Finiscono con un'istruzione sul Black Panther Party, il razzismo, gli arresti ingiusti e il potere della comunità che si unisce per combattere l'ingiustizia.

Attività degli studenti per Una Pazza Estate includono:



Un pazzo riassunto estivo

One Crazy Summer è stato scritto nel 2010. La storia è raccontata dal punto di vista di Delphine Gaither, una ragazza afroamericana di 11 anni cresciuta a Brooklyn nel 1968 con le sue due sorelle minori, suo papà e sua nonna, Big Ma.

La storia si apre con Delphine, Vonetta (9 anni) e Fern (7 anni) che prendono un aereo per andare a trovare la madre a Oakland, in California. Tuttavia, questa non è una visita regolare. La loro madre li ha abbandonati subito dopo la nascita di Fern e ha vissuto in California come poeta. Il padre di Delphine crede che sia ora che le ragazze conoscano la madre e sono disposte a trascorrere un mese dell'estate con lei. Big Ma non è d'accordo che questa sia una buona idea. È preoccupata che Oakland sia piena di disordini razziali e non si fida di Cecile, la madre delle ragazze, perché non l'ha mai perdonata per aver lasciato la famiglia.

Delphine, Vonetta e Fern sono entusiasti della prospettiva di trascorrere un mese in California. Immaginano viaggi a Disneyland e stelle del cinema. Sono anche preoccupati per l'incontro con la madre per la prima volta da anni. Delphine riflette su tutte le volte che hanno perso una madre.

Quando le ragazze arrivano, le loro paure sono confermate. Cecile, o Nzila come si è ribattezzata, è dura e dice esteriormente di non aver richiesto questa visita. Preferisce la sua vita tranquilla di scrivere poesie e non è tagliata per prendersi cura di tre ragazze. Costringe le ragazze a badare a se stesse la maggior parte del tempo. Imparano rapidamente come orientarsi per la città. Vanno al campo estivo del People's Center gestito dalle Black Panthers ogni giorno e ogni sera comprano cibo cinese per cena. Alla fine, fanno la spesa da soli e Delphine prepara il pasto.

Al People's Center, le sorelle scoprono che Huey Newton, il fondatore delle Pantere Nere, era un prigioniero politico e della morte del giovane Bobby Hutton, ucciso dalla polizia anche se disarmato. Viene insegnato loro come difendere pacificamente i loro diritti civili e aiutano anche a prepararsi per una manifestazione per protestare contro l'ingiustizia razziale. Le Pantere Nere forniscono anche pasti gratuiti, scarpe, aiutano a registrare le persone per votare e sottoporsi a test per l'anemia falciforme. L'esperienza che le ragazze hanno è ben lontana dalla rappresentazione negativa che hanno visto dei Black Panthers nelle notizie.

Mentre Delphine non è ancora sicura di unirsi alla manifestazione che considera potenzialmente pericolosa, i suoi sentimenti cambiano in una fatidica sera. Mentre le ragazze tornano da una meravigliosa escursione che Delphine aveva programmato a San Francisco, arrivano a vedere la casa della madre distrutta e Nzila viene arrestata per la sua poesia sulla disuguaglianza e l'ingiustizia razziale. Vedono in prima persona l'oppressione di cui hanno appreso al People's Center e questo accende il desiderio di fare di più per aiutare la loro comunità.

Al "People's Rally" quel sabato, Delphine, Vonetta e Fern hanno recitato coraggiosamente la poesia della madre "Ho fatto nascere una nazione nera" a una grande folla. Successivamente, la piccola Fern recita la sua poesia originale e Nzila e il lettore possono vedere che un giovane "poeta è nato".

Alla fine, Nzila confessa molto del suo passato a Delphine e le ragazze iniziano a capire di più sulla loro madre. Sebbene la loro relazione sia ancora difficile e complicata, si separano sentendosi più vicini di quanto non abbiano mai fatto. All'aeroporto, mentre si prepara alla partenza, Fern inizia un abbraccio e tutte le sorelle abbracciano la loro madre per la prima volta, che è ciò che Delphine capisce è l'unica cosa senza la quale non potrebbero andarsene.


Domande essenziali per un'estate pazza di Rita Williams-Garcia

  1. Chi sono i personaggi principali di One Crazy Summer e quali sfide devono affrontare?
  2. Quali erano alcune allusioni (riferimenti a persone reali, luoghi, eventi, sport e arte / letteratura) presenti nel romanzo? Cosa puoi imparare sul periodo di tempo da queste allusioni?
  3. Quali sono alcuni dei temi presenti nel romanzo, One Crazy Summer ?
  4. Quali sono alcuni esempi di simbolismo usati dall'autore nel romanzo One Crazy Summer e in che modo il simbolismo ti aiuta a comprendere meglio i personaggi e le loro motivazioni?


Trova questi programmi di lezione e altri simili nella nostra categoria Scuola media!
*(Avvia una prova gratuita di 2 settimane senza bisogno di carta di credito)
https://www.storyboardthat.com/it/lesson-plans/one-crazy-summer-di-rita-williams-garcia
© 2021 - Clever Prototypes, LLC - Tutti i diritti riservati.