Luna sopra Manifest letterarie conflitti

Aggiornato: 1/26/2017
Luna sopra Manifest letterarie conflitti
È possibile trovare questo storyboard nei seguenti articoli e risorse:
Moon Over Manifest Lesson Plans

Moon Over manifesto da Clare Vanderpool

Piani di Lezione di Bridget Baudinet

Il mistero di un pezzo, un racconto della storia dell'avventura, Moon Over Manifest segue Abilene Tucker, dodicenne, mentre cerca di avere senso del passato di suo padre e del suo presente. Lasciata a Manifest, Kansas con Pastor Shady Howard, Abilene si sente abbandonata dal padre. Imparare il suo passato lo aiuta a capire meglio e alla fine riunirsi con lui. Impostato sia nel 1917 che nel 1936, il romanzo fornisce un ricco contesto storico insieme ad un accento irreprensibile sull'importanza della famiglia e della comunità. I giovani lettori saranno altresì esposti a una miscela di formati di testo, come Vanderpool intreccia la sua storia attraverso diversi narratori, flashback, lettere e articoli di giornale.


Moon Over Manifesto

Storyboard Descrizione

Luna sopra Manifest letterarie conflitti

Testo Storyboard

  • Carattere vs Man
  • Carattere vs. Auto
  • Questa è tutta colpa mia.
  • Carattere vs. Natura
  • Carattere vs. Society
  • Il proprietario della miniera, Arthur Devlin, crea un conflitto per molti degli abitanti del manifesto, tra cui Ned Gillen. Devlin lavora gli uomini troppo duro, li paga poco, e alimenta i pregiudizi etnici. Lascia i minatori scoraggiati e disperati.
  • Gideon è in conflitto con se stesso quando si incolpa per la morte di coloro che ama. Egli ritiene che egli è un "incantesimo" e dubita il suo valore ai suoi amici e la figlia.
  • L'influenza spagnola che colpisce manifesto nel 1918 è un conflitto causato dalla natura. Gli umani fanno del loro meglio per combattere la malattia, ma manifesto perde molti dei suoi abitanti di questa malattia mortale.
  • Molti degli immigrati in Manifest si sentono limitati dai pregiudizi della società. La signorina Sadie si sente il peso dei pregiudizi. Perché lei non vuole portare la vergogna e rifiuto per il suo figlio come un povero immigrante ungherese, che gli permette di essere sollevata da uno sconosciuto mentre guarda tristemente da lontano. La gente del posto diffondono voci su di lei e la lasciano vivere in isolamento.