Perché non ho Potuto Smettere per Death TPCASTT

Aggiornato: 1/26/2017
Perché non ho Potuto Smettere per Death TPCASTT
È possibile trovare questo storyboard nei seguenti articoli e risorse:
Because I Could Not Stop For Death

Perché non ho potuto Sosta per la morte di Emily Dickinson

Piani di Lezione di Rebecca Ray

"Perché non potrei fermare per la morte" di Emily Dickinson, è una poesia piena di simbolismo, senso profondo e linguaggio ricco. Dickinson usa vari elementi letterari per trasmettere emozioni mentre prende i lettori attraverso il viaggio del narratore. Dickinson ha influenzato molti scrittori dal momento che i suoi poemi sono stati pubblicati, quindi è importante che gli studenti notino i diversi temi, simboli e vocaboli che usa. Di seguito sono riportate diverse attività per aiutare gli studenti a comprendere ogni parte della poesia, a cogliere le qualità superiori e fare un'analisi significativa "perché non potrei fermare per la morte".


Perché non ho Potuto Smettere di Morte

Storyboard Descrizione

Perché io non riuscivo a smettere di morte TPCASTT - Emily Dickenson

Testo Storyboard

  • T - TITOLO
  • P - PARAPHRASE
  • C - CONNOTAZIONE
  • A - ATTITUDE / TONE
  • S - SHIFT
  • T - TITOLO
  • T - TEMA
  • Il titolo, "Perché non ho potuto smettere di morte", potrebbe implicare che il narratore truffato la morte in qualche modo.
  • Il poema comincia personificando la morte come una persona in una carrozza, che raccoglie il narratore come passeggero. Mentre andare in giro tranquillamente, vedono molte cose: bambini che giocano, campi di grano, e, infine, la lapide del narratore. Qui, si rende conto che è stato secoli da quando è morta. Tuttavia, si sentiva solo come un paio d'ore.
  • Andando al di là del significato letterale, Dickinson sembra quasi contento di morte.
  • Usando parole come "gentilmente", "tempo libero", "passato", "cavallo", "lento", e "la civiltà", suggerisce un atteggiamento di conforto e pace.
  • Uno spostamento avviene in stanza Ti sei, negli ultimi quattro linee. "Da allora - 'Tis secoli - e ancora / percepita più breve del giorno / ho ipotizzato dei cavalli capi / Erano verso l'eternità." L'atteggiamento precedente che sembrava cambiamenti pacifici ad una illuminazione che è sorprendente. L'altoparlante si rende conto che la corsa è stato secoli e non ore.
  • Dopo aver letto la poesia, la mia interpretazione del titolo non era corretto. Il relatore è stato in grado di ingannare la morte. Non importa quale, quando è il tuo tempo, verrà inaspettatamente. Nessuno è preparato, così come l'altoparlante non è stato preparato.
  • Il tema che 'La morte è l'eternità' è evidente come l'altoparlante si rende conto fino a che punto la morte va come non esiste il concetto di tempo.