Più Foto
Enciclopedie
https://www.storyboardthat.com/it/lesson-plans/elia-di-buxton-di-christopher-paul-curtis/allusioni
INIZIA ORA LA TUA PROVA GRATUITA DI 14 GIORNI!
INIZIA ORA LA TUA PROVA GRATUITA DI 14 GIORNI!

Panoramica Delle Attività


Sono presenti allusioni in tutto il romanzo, Elia di Buxton , che fanno riferimento a persone, luoghi, letteratura, oggetti ed eventi reali della metà del 1800 in Canada e in America. Questi riferimenti aiutano il lettore a immergersi nel mondo intorno a Elijah ea capire come si muove nella sua libertà, nella sua pericolosa ricerca e nel suo viaggio di ritorno a casa.


Esempi di allusioni in Elia di Buxton

  • Frederick Douglass
  • John Brown
  • Buxton, Canada
  • Flint, MI
  • Detroit, MI
  • Cacciatori di schiavi
  • Carnevali itineranti
  • Ferrovia sotterranea
  • Schiavitù
  • Reverendo William King
  • campana della Libertà
  • Chatham, Canada
  • La terra del latte e del miele
  • Fiume Detroit
  • La familiarità genera disprezzo


Istruzioni Modello e di Classe

(Queste istruzioni sono completamente personalizzabili. Dopo aver fatto clic su "Copia attività", aggiorna le istruzioni nella scheda Modifica del compito.)



Scadenza:

Obiettivo: Creare uno storyboard che identifichi le allusioni presenti in Elia di Buxton (riferimenti a persone, luoghi, eventi o opere d'arte o letteratura reali). Illustra le istanze di ogni allusione e scrivi una breve descrizione sotto ogni cella.

Istruzioni per gli studenti:

  1. Fare clic su "Avvia assegnazione".
  2. Identifica le allusioni di Elia di Buxton che desideri includere e scrivile nel titolo.
  3. Crea un'immagine per un esempio che rappresenti questa allusione usando scene, personaggi e oggetti appropriati.
  4. Scrivi una descrizione di ciascuno degli esempi.
  5. Salva ed esci quando hai finito.

Piano Delle Lezioni di Riferimento


Rubrica

(Puoi anche crearne uno tuo su Quick Rubric.)


Allusioni in una Storia
Mentre leggiamo e discutiamo, identifichiamo e seguiamo le diverse allusioni che compaiono nel libro. Cerca riferimenti a persone reali, luoghi, eventi e opere d'arte o letterarie. Per ogni allusione, crea una scena e una descrizione che descriva il significato originale dell'allusione, insieme a come è collegata alla storia.
Esperto
33 Points
Emergente
25 Points
Inizio
17 Points
Allusione
L'allusione e la sua rappresentazione sono storicamente o fattuale accurate. Il contesto della storia è dato in un breve riassunto.
L'allusione e la sua rappresentazione possono essere leggermente imprecise dal punto di vista storico o fattuale. Il contesto della storia potrebbe mancare.
L'allusione e la sua rappresentazione presentano gravi errori di accuratezza. Manca il contesto della storia o non c'è alcuna descrizione.
Raffigurazioni Artistiche
L'arte scelta per raffigurare le scene è storicamente appropriata sia all'allusione che all'opera letteraria. Tempo e cura sono presi per garantire che le scene siano pulite, accattivanti e creative.
L'arte scelta per rappresentare le scene dovrebbe essere storicamente appropriata, ma potrebbero esserci alcune libertà prese che distraggono dall'incarico. Le costruzioni delle scene sono ordinate e soddisfano le aspettative di base.
L'arte scelta per rappresentare le scene è storicamente inappropriata. Le costruzioni delle scene sono disordinate e possono creare confusione o possono essere troppo limitate.
Convenzioni Inglesi
Le idee sono organizzate. Ci sono pochi o nessun errore grammaticale, meccanico o ortografico.
Le idee sono per lo più organizzate. Ci sono alcuni errori grammaticali, meccanici o di ortografia.
Le idee possono essere disorganizzate o fuori luogo. La mancanza di controllo su grammatica, meccanica e ortografia riflette una mancanza di correzione di bozze.





*(Avvia una prova gratuita di 2 settimane senza bisogno di carta di credito)
https://www.storyboardthat.com/it/lesson-plans/elia-di-buxton-di-christopher-paul-curtis/allusioni
© 2023 - Clever Prototypes, LLC - Tutti i diritti riservati.
StoryboardThat è un marchio di Clever Prototypes , LLC e registrato presso l'ufficio brevetti e marchi degli Stati Uniti