Il Compromesso del Missouri del 1820 - I sostenitori e gli avversari

Aggiornato: 1/25/2017
Il Compromesso del Missouri del 1820 - I sostenitori e gli avversari
È possibile trovare questo storyboard nei seguenti articoli e risorse:
Missouri Lesson Plans

Il Compromesso del Missouri del 1820

Piani di Lezione di Richard Cleggett

Il compromesso del Missouri del 1820 fu solo una parte della più ampia discussione sulla schiavitù negli Stati Uniti e sugli eventi che portarono alla guerra civile americana. Il suo scopo principale era identificare quali nuovi stati potevano istituire la schiavitù e quali no. Attraverso una varietà di attività, gli studenti collegheranno il compromesso al dibattito sulla schiavitù e quale effetto ha avuto sull'istituzione stessa della schiavitù.


Il Compromesso del Missouri del 1820

Storyboard Descrizione

I sostenitori e gli oppositori del Compromesso del Missouri del 1820 - agli studenti ricercano coloro che hanno sostenuto il compromesso, così come quello che si chiama per, e coloro che si opponevano e perché. Gli studenti saranno in grado di analizzare e sintetizzare quali punti del compromesso sono state discusse in poi, concordato, e anche quali punti sono stati fortemente dibattuti. Questo darà anche un approfondimento sul perché il compromesso è stato così altamente dibattuto e perché alla fine si è concordato. Utilizzando uno storyboard T-chart, gli studenti potranno confrontare e contrapporre i punti di vista da entrambi i fautori del compromesso così come gli avversari di esso. Inoltre, si darà agli studenti una comprensione più profonda del dibattito politico e il compromesso, così come una migliore comprensione di come primi politici americani visualizzati e discusso la questione della schiavitù. Il Compromesso del Missouri è stato un punto importante nella storia di schiavitù e può essere considerato una delle cause della guerra civile.

Testo Storyboard

  • Perché ha Funzionato
  • I Sostenitori Della COMPROMESSI
  • SCHIAVO
  • GRATUITO
  • Perché non Potrebbe Funzionare
  • AVVERSARI del Compromesso
  • SCHIAVO
  • GRATUITO
  • Per coloro che ha sostenuto il Compromesso del Missouri, hanno visto come essenziale per risolvere la questione della schiavitù nei nuovi territori. Tifosi di sostenevano che ha mantenuto l'equilibrio di stati liberi e schiavi. In aggiunta a questo, è anche stato determinante nel rinviare ulteriormente il dibattito e discutere sulla questione della schiavitù negli stati appena aggiunti.
  • Credenza dei Diritti Degli Stati
  • Molti si sono opposti al compromesso pure. Gli oppositori del compromesso ha visto come riconoscimento legislativo della diffusione della schiavitù, che molti ritenuto pericoloso. Inoltre, fondatori credevano la questione degli schiavi avrebbe risolto in sé, e la schiavitù sarebbero morti fuori. Il compromesso poi aiutato a preservare la schiavitù e la sua espansione, e, quindi, l'idea che la schiavitù era accettabile.
  • Beleif IN POWER CONGRESSUALE
  • I fautori del compromesso visto come una conservazione dei diritti degli stati. Coloro che l'hanno appoggiata, credevano che ha accolto l'idea di diritti e Stati Uniti 'capacità di determinare il modo in cui avrebbero operato, sia che si tratti liberi o slave. L'idea di diritti degli stati è stato fondamentale per molti che si opponevano controllo federale della istituzione della schiavitù. Il compromesso ha confermato la capacità del Missouri di determinare il proprio futuro e la legislazione.
  • PAURE
  • Cosa accadrà alla volontà del popolo ?!
  • Gli oppositori del compromesso inizialmente credevano che il potere di determinare se un nuovo stato potrebbe tenere la schiavitù cadde nelle mani del Congresso. Molti credevano Congresso, essendo parte del governo federale, dovrebbe tenere questo potere. Anche se questo contraddice l'idea di diritti degli stati, gli avversari creduto che il governo federale dovrebbe avere l'ultima parola nel futuro di estensione della schiavitù.
  • PAURE
  • Dobbiamo temere il POWER SLAVE!
  • I fautori del compromesso temevano che il controllo federale sulla questione di estendere la schiavitù era pericoloso. I primi politici americani ancora detenuti timori di un governo federale fin troppo potente, e ritenuto che il compromesso è stato determinante nel preservare diritti degli stati. Inoltre, temevano che la loro roccaforte economica e politica in condizioni di schiavitù è stato minacciato.
  • Che Hanno Sostenuto IT
  • Gli oppositori del compromesso temevano che il compromesso stesso ha confermato l'idea che la schiavitù dovrebbe, e potrebbe, si estendono in stati appena aggiunti. Inoltre, temevano che il potere schiavo aumenterebbe al Congresso, qualcosa che lo squilibrio della rappresentanza liberi e schiavi al Congresso. Se il potere schiavo dovesse diventare più potente di quanto non fosse, Stati liberi sentiti come se le loro voci sarebbero indebolirsi.
  • Che si Opponevano IT
  • La schiavitù non può espandersi!
  • In ultima analisi, stati schiavisti sostenuto il compromesso, così come Stati liberi. Henry Clay è stato determinante per l'attuazione del compromesso, ed entrambe le parti visto come un modo di aggirare il problema della schiavitù nei nuovi territori. In aggiunta a questo, è stato sostenuto da coloro che hanno cercato di conservare l'Unione, nonché per costruire ulteriormente statali e federali poteri.
  • Gli oppositori del compromesso sono composte principalmente da politici del Nord che temevano che l'estensione della schiavitù avrebbe ulteriormente conservarla. James Tallmadge di New York anche proposto un emendamento che vieta la schiavitù in Missouri, ma è stato infine abbattuto da un voto del Senato. Stati liberi inizialmente si sono opposti al compromesso, ma alla fine supportati sulla base del fatto che conserva un equilibrio al Congresso.