La Linea Temporale Watergate Scandalo e le Dimissioni di Nixon
Aggiornato: 1/25/2017
La Linea Temporale Watergate Scandalo e le Dimissioni di Nixon
È possibile trovare questo storyboard nei seguenti articoli e risorse:
Nixon Presidency Lesson Plans

La Presidenza del Richard Nixon e lo Scandalo del Watergate

Piani di Lezione di Richard Cleggett

La presidenza di Richard M. Nixon è avvolta sia dal successo che dalle controversie. Avendo servito in diverse posizioni politiche, Nixon era un politico spietato che si preoccupava moltissimo della sua immagine pubblica. Sfortunatamente, la sua immagine pubblica sarebbe stata profondamente influenzata dallo scandalo Watergate che è stato la sua scomparsa politica. Con le attività di questo programma di lezioni, gli studenti saranno in grado di approfondire la sua presidenza, le sue politiche e le sue dimissioni.




La Presidenza del Richard Nixon e lo Scandalo del Watergate

Storyboard Descrizione

Watergate Scandalo Timeline - agli studenti di creare una linea temporale di quello che diventerà noto come lo scandalo del Watergate. Gli studenti dovrebbero evidenziare grandi eventi derivanti dalla rottura nella sede della Convention nazionale democratica, ad eventuali dimissioni di Nixon come presidente. Gli studenti saranno in grado di spiegare e analizzare i principali eventi che circondano lo scandalo Watergate e come ha portato alla eventuale dimissioni di Nixon dalla presidenza nel 1974, tra cui il famoso discorso di dimissioni di Nixon. Inoltre, delineando questi grandi eventi, gli studenti acquisiranno una migliore comprensione di come gli eventi si è svolto in quello che diventerà lo scandalo più schiacciante di un presidente nella storia degli Stati Uniti.

Testo Storyboard

  • NIXON ELETTO PRESIDENTE
  • Lo scandalo del Watergate E DIMISSIONI DI NIXON
  • Nel 1968, Richard Nixon è stato eletto il presidente 37 degli Stati Uniti. Provenienti dalla California, Nixon era ammirato per la sua lunga carriera. La vittoria è stata molto accolto da Nixon, che aveva perso le elezioni prima di questa presidenza.
  • NIXON Nemici LISTA
  • POLITICA NEMICI ELENCO Nixon
  • Attraverso la stretta della Casa Bianca di Nixon, una "lista dei nemici" è stato creato per tenere d'occhio gli avversari politici e sociali di Nixon e la sua amministrazione. Anche se la consapevolezza della lista di Nixon è contestata, ha evidenziato il desiderio di Nixon per contenere e mantenere, il potere politico.
  • "idraulici" assegnato a "creep"
  • Watergate-IN
  • "idraulici" di Nixon, E. Howard Hunt e Gordon Liddy, sono stati assegnati al comitato di ri-eleggere il Presidente, o "creep" Frustrati dalla mancanza di assegnazioni, gli idraulici desideravano lavorare di più per aiutare Nixon. Questo potenzialmente trova in azioni di movimento che culmina con il rodaggio Watergate.
  • Alle 2:30 del mattino del 17 Giugno 1972, gli idraulici sono stati arrestati per rottura in e piantando dispositivi di sorveglianza nel Watergate Hotel di Washington, DC L'hotel era in servizio come sede del Comitato Nazionale Democratico. Il loro obiettivo era quello di recuperare le prove incriminanti contro i loro avversari politici.
  • NIXON RIFIUTA DI GIRARE IN EVIDENZA
  • Nixon si rifiutò di consegnare i nastri di registrazione presidenziali alla neonata Senato comitato Watergate, che stavano indagando lo scandalo. Vice Presidente Spiro Agnew presto dimesso. Nixon in seguito ha dato il suo famoso "Io non sono un truffatore" discorso, che implica la sua innocenza nello scandalo.
  • "SABATO SERA MASSACRE"
  • Casa Passa ARTICOLI DI Impeachment
  • Subito dopo aver rifiutato di girare nelle registrazioni presidenziali cruciali, Nixon respinge procuratore speciale Archibald Cox, e ha supervisionato le dimissioni del procuratore generale Elliot Richardson e Vice Procuratore Generale William Ruckelshaus. Questi licenziamenti, ritenuti il ​​"Sabato Notte Massacre", il risultato di richiesta di Cox per i nastri presidenziali.
  • NIXON DIMISSIONI DELLA PRESIDENZA
  • Attraverso la decisione della Corte Suprema degli Stati Uniti contro Richard Nixon, Nixon è stato ordinato di rinunciare ai suoi nastri registrati. Senato si trasferisce a metterlo sotto accusa, e, infine, la Camera dei Rappresentanti ha approvato articoli di impeachment. Un nastro registrato prima della pausa-in serio implicati Nixon, ed era considerata la "pistola fumante".
  • L'8 agosto del 1974, Nixon ha presentato le sue dimissioni discorso. Il 9 agosto del 1974, Nixon ufficialmente dimesso dalla presidenza, e Gerald R. Ford è stato inaugurato come presidente. Ford in seguito graziato Nixon di tutti i crimini.
Oltre 15 milioni di storyboard creati
Storyboard That Family