Più Foto
Enciclopedie
https://www.storyboardthat.com/it/biography/aristotle
x
Storyboard That Logo

Vuoi creare storyboard come questo?

Use Storyboard That!

Prova Storyboard That!

Crea uno storyboard

Aristotele fu il primo a classificare le aree della conoscenza umana in discipline distinte e a creare un sistema formale di ragionamento logico. Le sue scoperte e le sue opere hanno gettato le basi per la filosofia, la scienza e altri campi di studio che esistono oggi.

Aristotele

Aristotele nacque nel 384 aEV in Grecia. Aristotele era un filosofo e scienziato greco ed è ora considerato come una delle più grandi figure intellettuali della storia occidentale. Aristotele si trasferì ad Atene dopo la morte di suo padre e si unì all'Accademia di Platone, dove rimase per 20 anni come allievo e collega di Platone. Mentre Aristotele era all'Accademia, il re Filippo portò guerra a molte città-stato greche, sebbene i rapporti nell'Accademia sembrassero rimanere cordiali. Aristotele iniziò a prendere le distanze dalle opere e dalle filosofie del suo maestro, Platone.

Il dialogo di Aristotele, Eudemus , si crede sia stato scritto durante il suo periodo all'Accademia e riflette la visione di Platone secondo cui un'anima è intrappolata nel corpo ed è capace di una vita più felice al momento del rilascio dal corpo. Aristotele credeva che i morti fossero più felici e più benedetti dei vivi. Un'altra opera, il Protrettico , è stata ricostruita dagli studiosi dalle citazioni in altre opere dell'antichità. Aristotele credeva che tutti dovessero fare filosofia e che la forma migliore stava contemplando l'universo e la natura di esso. È anche possibile che in questo periodo siano state create altre due sue opere - Topics and Sophistical Refutations -. Si può concludere da queste opere che Aristotele ha inventato la disciplina della logica.

Aristotele scriveva spesso sui problemi relativi alle opere del suo insegnante, in particolare sulla teoria delle forme di Platone. Lasciò Atene quando Platone morì e andò ad Assus, sulla costa nord-occidentale dell'Anatolia. Aristotele divenne grande amico del sovrano Ermia e sposò il suo reparto Pizia. Aristotele aiutò Hermias a negoziare un'alleanza con la Macedonia, per la quale il re persiano uccise Ermia nel 341 aC. L'unico poema superstite di Aristotele, Ode to Virtue , era un memoriale di Ermia.

Aristotele condusse ricerche su Assus in zoologia e biologia marina e continuò a vivere a Lesbo. Il suo lavoro è stato riassunto in un libro che è noto come La storia degli animali , al quale Aristotele ha aggiunto due brevi opere, Sulle parti degli animali e Sulla generazione degli animali . Alcune delle sue osservazioni non erano note per essere state fatte di nuovo fino all'invenzione del microscopio nel 17 ° secolo. Il suo lavoro ha coinvolto la classificazione di oltre 500 animali in genere e specie. Laddove Aristotele mancava di prove, ammetteva prontamente la sua ignoranza e l'osservazione di fiducia piuttosto che la teoria.

Filippo II chiamò Aristotele nella capitale di Pella per istruire suo figlio - che sarebbe diventato noto come Alessandro Magno. La retorica ad Alessandro era inclusa nel corpus aristotelico, anche se ora è comunemente considerata un falso. All'età di 50 anni, Aristotele aveva stabilito la propria scuola in una palestra conosciuta come il Liceo. Costruì una biblioteca e radunò un gruppo di studenti di ricerca intelligenti che avrebbero studiato mentre camminavano, come piaceva a Aristotele. A differenza dell'Accademia, il Lyceum di Aristotele non era un club privato, anzi, era aperto al pubblico e gratuito. È probabile che la maggior parte delle opere di Aristotele provengano da questo periodo della sua vita, sebbene le sue opere principali su fisica, metafisica, psicologia, etica e politica siano state regolarmente aggiornate o riscritte. Le sue opere erano sistematiche e divideva le scienze in tre categorie: produttive (quelle che hanno un prodotto come ingegneria e architettura), pratiche (in particolare, etica e politica) e teoriche (matematica, fisica e teologia) .

Aristotele fuggì a Calcide quando Alessandro morì, temendo la stessa sorte di Socrate. È morto un anno dopo. La volontà di Aristotele riguardava la fornitura della sua accademia e le opere per i suoi amici e dipendenti, vale a dire Teofrasto, a cui lasciò il Liceo e i suoi scritti. Le opere superstiti di Aristotele ammontano a circa un milione di parole, anche se si ritiene che ciò rappresenti solo un quinto della sua produzione totale. Le filosofie e le opere di Aristotele hanno cambiato tutte le aree della conoscenza e lui è stato il primo a classificare le aree di conoscenza in discipline distinte, alcune delle quali ancora oggi le usiamo. È conosciuto come il "padre della logica", poiché fu il primo a sapere di sviluppare un sistema formale di ragionamento. La sua logica - se la premessa è vera, la conclusione deve essere vera - ha dominato questa zona per un paio di migliaia di anni.

I notevoli successi di Aristotele

  1. Ha scritto circa 200 opere scritte, di cui le seguenti sono le più importanti: Etica Nicomachea, Politica, Metafisica, Poetica, Storia degli animali e Analisi precedenti.

  2. Il suo lavoro ha influenzato le idee, la scienza e la filosofia dal suo tempo fino al Rinascimento e le sue opere sono ancora studiate oggi.

  3. Creato il primo sistema formalizzato conosciuto di logica e ragionamento.

  4. Studiò e osservò gli animali, che classificò in genere e specie, e li compilò in un libro intitolato La storia degli animali .

  5. Fonda il Lyceum, un'accademia aperta al pubblico gratuitamente.

  6. Tutorò Alessandro Magno ei “Peripatetici”, che significano “persone che viaggiano” cioè i suoi studenti che studiavano svariate discipline e si aggiunsero alla vasta biblioteca della scuola.


Citazioni Aristotele

"Noi siamo ciò che facciamo continuamente. L'eccellenza, quindi, non è un atto, ma un'abitudine".

"La felicità è il significato e lo scopo della vita, l'intero scopo e fine dell'esistenza umana."

“È il segno di una mente educata essere in grado di intrattenere un pensiero senza accettarlo.”

Porta Questo Nella tua Classe!

Gli storyboard della guida illustrati hanno informazioni facilmente digeribili con una visuale per stimolare la comprensione e la conservazione. Storyboard That è appassionato di agenzia studentesca, e vogliamo che tutti siano narratori. Gli storyboard forniscono un mezzo eccellente per mostrare ciò che gli studenti hanno imparato e per insegnare agli altri.

Student Presenting a Storyboard
  • Assegna un termine/persona/evento a ogni studente per completare il proprio storyboard
  • Crea la tua enciclopedia di immagini di un argomento che stai studiando
  • Crea un'enciclopedia di immagini delle persone nella tua classe o scuola
  • Pubblica storyboard sui canali dei social media di classe e scuola
  • Copia e modifica questi storyboard e immagini di enciclopedia e usali come riferimenti o immagini
Scopri di più sulle persone che hanno influenzato la storia nella nostra Guida illustrata alle biografie!
Visualizza Tutte le Risorse Dell'insegnante
*(Avvia una prova gratuita di 2 settimane senza bisogno di carta di credito)
https://www.storyboardthat.com/it/biography/aristotle
© 2022 - Clever Prototypes, LLC - Tutti i diritti riservati.
StoryboardThat è un marchio di Clever Prototypes , LLC e registrato presso l'ufficio brevetti e marchi degli Stati Uniti