Cinque Act Gioco Struttura per Re Lear

Aggiornato: 1/23/2017
Cinque Act Gioco Struttura per Re Lear
È possibile trovare questo storyboard nei seguenti articoli e risorse:
King Lear Play Lesson Plans

Re Lear di William Shakespeare

Piani di Lezione di Kristy Littlehale

King Lear è uno dei giochi più complessi scritti da William Shakespeare, con i suoi numerosi personaggi, travestimenti e risultati sorprendenti. Tipico della maggior parte delle tragedie shakespeariane, il vecchio re Lear viene portato alla rovina, e alla fine alla morte, da un tragico difetto: la sua insensata spinse dal suo orgoglio. Shakespeare esamina molti temi e ideali universali come i pericoli della stupidità e della manipolazione, delle conseguenze dell'avidità e della felicità della redenzione e della riconciliazione.


re Lear

Storyboard Descrizione

Cinque Act Gioco Struttura per Re Lear

Testo Storyboard

  • ATTO I: PROLOGO
  • Re Lear, nella sua vecchiaia e ingegno ondeggianti, vuole rinunciare al suo trono per le sue figlie, così da poter andare in pensione con 100 cavalieri per un entourage e godersi il tempo che gli è rimasto. Egli esige che ogni figlia dirgli quanto lo ami, così da poter dividere la loro eredità a loro.
  • ATTO III: CLIMAX
  • ATTO I: CONFLITTO
  • Re Lear decide incautamente le sue due figlie maggiori, Goneril e Regan, sul suo più giovane, Cordelia, perché lo più scure, mentre Cordelia crede nei fatti oltre discorso. Il re la disereda, e Cordelia va a sposare il re di Francia, invece. Lear bandisce anche il conte di Kent per la difesa Cordelia. Nel frattempo, Edmund, figlio illegittimo del conte di Gloucester, sta tramando per trasformare il padre contro il figlio legittimo Edgar, in modo che possa ereditare le proprietà del conte.
  • ATTO IV: CADUTA AZIONE
  • ATTO II: RISING AZIONE
  • Goneril e Regan maltrattano il loro padre e mostrano altro che disprezzo per lui. Kent ritorna sotto mentite spoglie, che serve fedelmente il re di tenere d'occhio la situazione. Edmund mette in scena una lotta falso con Edgar e convince il padre che Edgar vuole uccidere Gloucester. Dopo Kent è messo in scorte da Cornwall per combattere con Oswald, il re arriva e si arrabbia. Goneril arriva, e lei e Regan solidificare la loro alleanza chiedendo che il re sbarazzarsi di tutti i suoi cavalieri. Il re, nel vicino lacrime e perdere i sensi per il dolore, galoppa nella notte tempestosa.
  • ACT V: Epilogo
  • Il re di Francia ha chiesto una guerra contro l'Inghilterra. Gloucester va dopo Re Lear di aiutarlo, dicendo Edmund dei suoi piani, che tradisce subito il padre alle sorelle. In mezzo al notte di tempesta, Re Lear, il suo Fool, Kent, ed Edgar, travestito da mendicante e che si fa chiamare "Tom", hanno trovato rifugio in una capanna. Gloucester li trova e contrabbanda il re a Dover, perché ci sono complotti contro di lui. Gloucester viene arrestato dagli uomini della Cornovaglia, e la Cornovaglia sgorbie gli occhi fuori. Uno dei servi della Cornovaglia passaggi e ferisce mortalmente Cornwall prima che egli stesso viene ucciso.
  • Gloucester è disperato, ma Edgar, ancora sotto mentite spoglie, lo salva dal suicidio e lo porta a Dover. Nel frattempo, Goneril e Edmund hanno iniziato una storia d'amore, e Goneril vuole il marito Albany fuori dal quadro, perché lei lo trova ad essere debole. Cornwall muore, e lei si preoccupa che vedova Regan ruberà Edmund. Il servo di Goneril Oswald trova e cerca di uccidere Gloucester, ma Edgar lo uccide invece. Si recupera una lettera da Oswald da Goneril che mostra i suoi piani per uccidere Albany e sposarsi Edmund. Allo stesso tempo, Re Lear è stato portato a Cordelia, che lo sta allattando torna alla ragione.
  • Edgar consegna la lettera di Albany prima della battaglia. Goneril e Regan sono in lotta per Edmund, che si è impegnato a entrambe le sorelle. Edmund cattura Lear e Cordelia in battaglia e gli ordini Cordelia per essere ucciso da facendolo apparire come un pensile suicida. Albany rivela la sua moglie e il tradimento di Edmund; Allo stesso tempo, Regan si ammala. Albany sfida Edmund a combattere, e Edgar arriva in armatura, combatte Edmund, e lo sconfigge. Egli rivela la sua identità e il fatto che suo padre è morto. Edmund si suicida poco dopo aver constatato che Goneril avvelenato Regan e poi si pugnalata. Lear uccide l'uomo appeso Cordelia, ma non in tempo. Muore dal dolore. Albany cede il potere di Kent e Edgar.