Cronologia Covid 19
Aggiornato: 2/22/2021
Cronologia Covid 19
È possibile trovare questo storyboard nei seguenti articoli e risorse:
Covid 19 Pandemic Activities

COVID 19 e la pandemia del 1918

Guida per L'insegnante di Liane Hicks

La pandemia COVID-19 ha influenzato profondamente le nostre vite. Gli studenti hanno sentito gli effetti della pandemia quando le scuole sono diventate virtuali o hanno istituito drastici cambiamenti per conformarsi alle raccomandazioni di sicurezza. Gli studenti possono avere persone care che si sono ammalate o hanno avuto un genitore che ha perso o ha dovuto cambiare lavoro. Le attività in questo programma di lezioni offrono agli insegnanti un punto di partenza per discutere e apprendere di più sulla pandemia di Covid 19, sulla risposta del pubblico e del governo, su ciò che possiamo imparare dal passato e sulle misure di sicurezza che dovremmo tutti adottare.


Pandemia di Covid19

Storyboard Descrizione

Gli studenti possono creare una cronologia dei principali eventi che si sono verificati durante la pandemia di Covid 19. Questo esempio inizia il 31 dicembre 2019 con il primo caso noto rilevato fino al 9 febbraio. Ovviamente, a seconda di quando gli studenti iniziano questo progetto, possono essersi verificati molti più eventi che possono ricercare e includere.

Testo Storyboard

  • PLEASESTAY6 FEETAPART MASKSREQUIRED
  • PRIMI CASI RILEVATI
  • TIMELINE DEL COVID 19 NEGLI STATI UNITI
  • Il 31 dicembre, i primi casi confermati di Covid 19 sono stati rilevati a Wuhan, in Cina.
  • PRIMO CASO CONFERMATO NEGLI STATI UNITI
  • PRIMA "DIFFUSIONE COMUNITARIA" CONOSCIUTA
  • Il 21 gennaio 2020, lo stato di Washington ha confermato il primo caso di Covid 19 sul suolo statunitense.
  • COVID 19 DICHIARATA PANDEMIA
  • Il 26 febbraio 2020, i funzionari del CDC hanno confermato il primo caso di Covid in California di origine sconosciuta. Li ha portati a credere che fosse il primo caso di "diffusione della comunità".
  • L'11 marzo 2020, l'OMS (Organizzazione mondiale della sanità) ha dichiarato il nuovo focolaio di coronavirus una pandemia, ovvero una malattia diffusa in tutto il mondo.
  • GLI STATI UNITI DICHIARANO EMERGENZA NAZIONALE
  • Il 13 marzo 2020, il presidente Trump ha dichiarato un'emergenza nazionale per consentire il rilascio di 50 miliardi di dollari in risorse federali per combattere il coronavirus. Il 18 marzo 2020 è stato firmato un pacchetto di aiuti per il coronavirus.
  • SERVIZI ONLINE
  • RACCOMANDAZIONE DELLE MASCHERE
  • SUPER MERCATO
  • Il 3 aprile 2020, l'amministrazione Trump ha raccomandato agli americani di indossare maschere, un'inversione della precedente guida secondo cui le maschere non erano necessarie. Nonostante questa raccomandazione, l'uso e l'applicazione della maschera variavano notevolmente.
  • GLI STATI UNITI PASSANO 2 MILIONI DI CASI
  • MILIONI
  • L'11 giugno 2020, gli Stati Uniti hanno approvato 2 milioni di casi confermati di virus meno di 5 mesi dopo il primo caso confermato.
  • VACCINI APPROVATI
  • Il 14 dicembre 2020, le prime dosi del vaccino Pfizer sono state consegnate a tutti i 50 stati, Washington DC e Porto Rico. Il 18 dicembre, la FDA ha autorizzato un altro vaccino contro il coronavirus di Moderna.
  • LE VACCINAZIONI SI ESTRANO LENTAMENTE
  • MORTI USA OLTRE 465.000
  • Mentre la distribuzione del vaccino è stata più lenta del previsto, al 3 febbraio 27 milioni di persone negli Stati Uniti hanno ricevuto la prima dose e 6 milioni sono state completamente vaccinate. Gli scienziati dicono che precauzioni come maschere e allontanamento sociale dovrebbero rimanere in vigore fino alla fine della pandemia.
  • Al 9 febbraio 2021, ci sono stati 27.101.604 casi confermati e 465.435 decessi negli Stati Uniti, più o meno la stessa dell'intera popolazione di Atlanta, in Georgia. Una statistica impressionante. Una rivista medica, il Lancet, ha pubblicato uno studio che concludeva che il 40% dei decessi per COVID-19 negli Stati Uniti era evitabile.