Temi, Simboli e Motivi Nella Dodicesima Notte

Aggiornato: 3/8/2018
Temi, Simboli e Motivi Nella Dodicesima Notte
È possibile trovare questo storyboard nei seguenti articoli e risorse:
Twelfth Night - Shakespeare Plays

Dodicesima notte di William Shakespeare

Guida per L'insegnante di Kristy Littlehale

La dodicesima notte è un pezzo più leggero di William Shakespeare e una buona pausa dalle solite tragedie e storie per le quali è più noto. Il gioco sfida i tradizionali ruoli di genere dell'epoca mettendo una donna (Viola) in un travestimento da uomo molto convincente. È così convincente che Olivia si innamora di lei e Orsino non si accorge mai. Il gioco segue anche una sottotrama che trova Malvolio che mette in dubbio la sua sanità mentale in una stanza buia mentre indossa calze gialle. Gli studenti rischiano di ridere di questa commedia, di essere incuriositi dai temi dell'inganno, del disordine, della follia, della banalità dell'amore, e si meravigliano della non plausibilità di un tale caso di identità errata che sta accadendo oggi!


Dodicesima Notte

Testo Storyboard

  • ESEMPIO
  • L'ANELLO
  • LE LETTERE
  • My Dearest Malvolio,
  • LA STANZA BUIA DI MALVOLIO
  • ?
  • COSTUMI E VESTITI
  • Olivia, dopo aver incontrato Cesario, gli manda un anello che lei insiste a Cesario portandole; tuttavia, quando Malvolio consegna l'anello a "Cesario", Viola si rende conto che dietro di esso c'è un significato nascosto. Invece di Olivia che si innamora delle battute del Duca sull'amore, Olivia è innamorata di Cesario. Il triangolo amoroso inizia con questo anello.
  • Ci sono tre lettere che sono scritte nel gioco: alcune sono lettere d'amore e alcune sono lettere di disperazione. Le lettere iniziano il triangolo amoroso, causano il caos e risolvono incomprensioni.
  • Quando Malvolio viene gettato nella stanza buia, all'inizio è confuso. Feste gli dice addirittura che la stanza non è effettivamente buia, è piena di luce, ma Malvolio non può vederlo. Malviolio non crede di essere pazzo, ma il caos causato dall'inganno gli fa dubitare di quello che gli sta succedendo.
  • I costumi e gli abiti (specialmente i travestimenti) dei personaggi del gioco mantengono il disordine e l'inganno. Alla fine della commedia, anche se il Duca non ha ancora visto Viola vestita da donna e stanno aspettando che le vengano consegnati i suoi vestiti, accetta comunque di sposarla, sfidando ulteriormente la rigidità dei ruoli di genere.