DOC SEQEX

DOC SEQEX

Storyboard Text

  • INTRODUZIONE - SCENA 1 - WHO I AM
  • INTRODUZIONE - SCENA 1 - WHO I AM
  • INTRODUZIONE - SCENA 1 - WHO I AM
  • INTRODUZIONE - SCENA 2 - WHO WE ARE
  • INTRODUZIONE - SCENA 2 - WHO WE ARE
  • INTRODUZIONE - SCENA 3 - WHAT IS SEQEX
  • Come voce fuori campo Ale inizia a dire chi è, cosa fa mentre si riprende un panomara, o un esterno di SISTEMI o RSA
  • INTRODUZIONE - SCENA 3 - WHAT IS SEQEX
  • Mentre continua la descrizione inquadratura ampia in SISTEMI in sala riunioni
  • INTRODUZIONE - SCENA 4 - HOW IT IS DONE
  • E primo piano
  • INTRODUZIONE - SCENA 4 - HOW IT IS DONE
  • Ale parla come voce fuori campo mentre la camera si muove sulla passerella che porta all'ingresso della SISTEMI.
  • INTRODUZIONE - SCENA 5 - HOW IT WORKS
  • (UFFICI SISTEMI) Riferimenti alla ISO 13485 Europea e Canadese
  • INTRODUZIONE - SCENA 5 - HOW IT WORKS
  • (Ale si sposta vicino a un seqex dove sopra c'è qualcuno, utile magari il montaggio delle onde del campo) "SEQEX è un sistema di dispositivi che generano EMF su tutto il corpo e anche localmente dopo un test di personalizzazione del trattamento. IL SISTEMA E' UN'INNOVAZIONE TECNOLOGICA ED E' COPERTA DA BREVETTO INTERNAZIONALE"
  • INTRODUZIONE - SCENA 5 - HOW IT WORKS
  • (Magari stessa scena di prima) "In Europa è riconosciuto come dispositivo medico. Nel Nord America è usato come dispositivo per il benessere"
  • (Voce fuori campo, vengono mostrati i dispositivi) "Il sistema è composto da 1 unità di tipo professionale, 2 per uso domiciliare e 1 dispositivo indossabile."
  • (Ripresa di qualche dispositivo in un centro seqex) "Tutti i dispositivi generano un ELF-EMF o mediante una stuoia su cui l'individuo si sdraia per il trattamento o mediante uno speciale zainetto per il modello indossabile."
  • (Passeggiata nella natura) "Le specie viventi si sono evolute e vivono su un pianeta che genera un EMF. E' ormai assodato che senza di esso la vita non potrebbe esistere. "
  • (Viene fatta un'inquadratura del panorama) "Partendo da questa osservazione e volendo imitare la natura SEQEX campi elettromagnetici ultradeboli con caratteristiche simili al GMF."
  • (Simulazione di un TEST a TAIO) "L'Interessato deve rivolgersi a un centro dove è presente un dispositivo PRO, dove verrà sottoposto a un test di personalizzazione. I dati ottenuti vengono scritti su una card."
  • INTRODUZIONE - SCENA 5 - HOW IT WORKS
  • INTRODUZIONE - SCENA 5 - HOW IT WORKS
  • PRINCIPI - SCENA 1 - LA MAGNETOTERAPIA
  • PRINCIPI - SCENA 1 - LA MAGNETOTERAPIA
  • PRINCIPI - SCENA 2 - GLI ELF-EMF E LA ICR
  • PRINCIPI - SCENA 2 - GLI ELF-EMF E LA ICR
  • (Si ritorna con le riprese in SISTEMI o nello studio in RSA Cles) "Anche se il sistema può funzionare con dei programmi standard, può essere utile prima di sottoporsi a un ciclo di sedute eseguire una personalizzazione della terapia."
  • PRINCIPI - SCENA 3 - INTERAZIONE SISTEMI BIOLOGICI E ELF-EMF
  • (Una ripresa ravvicinata del dispositivo che fa il test? Con attenzione sugli elettrodi?) "E' come se al posto di acquistare un vestito presso un negozio di abbigliamento, mi rivolgessi a un sarto per uno su misura. Ottenuta la card la persona può effettuare un ciclo di sedute presso il centro seqex o al domicilio."
  • PRINCIPI - SCENA 3 - INTERAZIONE SISTEMI BIOLOGICI E ELF-EMF
  • (Immagine di un Asklepieion, Galvani, Frankestein...alle spalle di Ale in SISTEMI) "Già Greci e ancora prima Egizi avevano osservato effetti positivi dei campi magnetici generati da particolari minerali e iniziato a utilizzarli per trattare vari disturbi. Con l'avventodella scienza moderna e grazie a scienziati come Galvani abbiamo scoperto che negli organismi animali alcuni processi biologici avvengono grazie a fenomeni elettromagnetici"
  • PRINCIPI - SCENA 3 - INTERAZIONE SISTEMI BIOLOGICI E ELF-EMF
  • (Immagini di repertorio) "Grazie a ricercatori come Tesla, Basset, Preparata, Del Giudice solo per citarne alcuni, hanno cercato di dare una spiegazione fisica e biologica di come gli EMF interagiscano con i sistemi viventi"
  • PRINCIPI - SCENA 4 - APPLICAZIONI CLINICHE
  • (Immagini di repertorio + Ale in SISTEMI che usa la lavagna) Ale descrive l'esperimento di Adey e Blackam e in seguito Liboff. Attenzione particolare alla ICR: cos'è? Cosa avviene nel corpo a quelle frequenze?
  • SEQEX - SCENA 1 - DOVE
  • (In continuità con la scena precedente. Magari si sposta dalla lavagna alla TV che moestrerà il logo) "Nel 1996 la SISTEMI riunisce un gruppo di scienziati, per ideare un dispositivo di nuova generazione che basasse il suo funzionamento sulla ICR e che avesse un sistema in grado di interagire con il paziente per guidare il processo di personalizzazione del trattamento"
  • SEQEX - SCENA 1 - DOVE
  • (Ale parla con delle immagini sullo schermo del pc del suo studio in RSA a Cles) "I più noti e studiati effetti biologici degli ELF-EMF che hanno implicazioni mediche sono...
  • (Simulazione di un trattamento nello studio a Cles o al Gallino) "Campi di applicazione: dolori o infiammazioni OA (es artrosi..), fratture. Con l'aumentare delle conoscenze in merito e della ricerca è possibile che questi campi di applicazione, in futuro, vengano ampliati."
  • (In continuità con la scena precedente) "Nella maggior parte dei casi si assiste a un effetto analgesico, rilassante. Un possibile miglioramento del sonno, un possibile aumento dell'energia quotidiana."
  • (Si ritorna in studio da Ale a Cles) "In Italia e nella zona UE l'applicazione è prevista solo per disturbi OA e MT." Poi doppia versione per mercato Nord America "Ancora da approvare" e "Già approvato".
  • (Ale voce fuori campo, mentre viene simulato in SISTEMI il ritiro di un FAM o il suo imballaggio) "Una persona che vuol sottoporsi al trattamento può direttamente noleggiare un FAM..."
  • (Altro centro SEQEX, oppure ripresa dalla porta dello studio di Ale a Cles il pannello "CENTRO SEQEX") "oppure cercare un centro seqex per la personalizzazione del tratamento."
  • SEQEX - SCENA 2 - QUANTE SEDUTE OGNI QUANTO
  • SEQEX - SCENA 3 - OGNI QUANTO RINNOVARE LA CARD
  • SEQEX - SCENA 4 - TRATTAMENTI PARTICOLARI
  • SEQEX - SCENA 4 - TRATTAMENTI PARTICOLARI
  • SEQEX - SCENA 5 - ESCLUSIONI
  • SEQEX - SCENA 6 - RINGRAZIAMENTI
  • (In SISTEMI nello studio del Vale) "Premesso che ogni professionista, stabilisce il numero e la frequenza delle sedute....[...] Mediamente una seduta dura circa mezz'ora"
  • (qualche immagine stile documentario, tipo timelaps) "Dal punto di vista biologico, ogni giorno cambiamo [...] Una delle caratteristiche di seqex è la capacità di adottare la terapia alla persona mediante il test...."
  • (In studio da Ale a Cles) "Riduzione del sintomo dolore e miglioramento del ritmo sonno veglia. [..] Possibile riacutizzazione nelle fasi iniziali..."
  • (Simulazione di un trattamento a TAIO) "In taluni casi il professionista potrebbe consigliare l'applicazione del campo localmente...."
  • (In primo piano nello studio del Vale) "Gli ELF-EMF non hanno particolari controindicazioni. [...] Tuttavia il Ministero...."
  • (In primo piano nello studio del Vale) Saluti, ringraziamenti, contatti per ulteriori informazioni
Over 20 Million Storyboards Created
Storyboard That Family