Alimenti - Storyboard di prova
Updated: 6/19/2020
Alimenti - Storyboard di prova
This storyboard was created with StoryboardThat.com

Storyboard Text

  • Introduzione
  • Bentornati ragazzi!Se ripensate alla quarantena, quali cose vi vengono in mente?
  • Mancanzadegli amici
  • Videolezioni
  • CIbo! Tanto e sempre
  • Prima fase: riflessione
  • Concentriamoci sul cibo: quali sono, secondo voi, i fattori che lo caratterizzano
  • COM'E', la qualità, se è sano o jungle food
  • DOVE lo compriamo, dai produttori, alle botteghe solidali, in grandi magazzini
  • QUANTO ne compriamo, monoporzioni o in buste XXL
  • Seconda fase: organizzazione
  • Benissimo! Come compito approfondirete il vostro punto di vista, magari intervistando chi fa la spesa a casa
  • OK, prof
  • Va bene, professoressa
  • Ma per quando dobbiamo farlo?
  • L'argomento dev'essere introdotto in modo da:- suscitare interesse- ancorarlo alla realtà, alla quotidianità - indurre possibilmente un coinvolgimento emotivo
  • Terza fase: singoli approfondimenti
  • Mamma, come scegli QUALI cibi comprare?
  • Riflettere sui nuclei fondamentale della tematica e suddividere gli ambiti di approfondimento:- DOVE e COME è prodotto l'alimento- di che QUALITA' è- le QUANTITA' acquistate
  • Terza fase: singoli approfondimenti
  • Mamma, come scegli DOVE comprare i cibi?
  • Io e tuo padre in genere andiamo al mercato, cerchiamo i prodotti locali, possibilmente biologici, ma a volte costano molto e siamo costretti ad andare in megastore..
  • La classe si divide in gruppi, ciascuno dei quali "adotta" un personaggio e approfondisce uno dei nuclei fondanti: cerca materiale in rete, evidenzia le varie opzioni, analizza gli aspetti principali e individua relazioni causa-effetto
  • Terza fase: singoli approfondimenti
  • Ehi papà, come fai a sapere QUANTO cibo comprare?
  • Evidenziare le varie opzioni e i fattori collegati:- cibi salutari --> piramide alimentare- cibi etnici --> globalizzazione, mode- cibi spazzatura --> effetti sulla salute
  • Cerco di prendere cibi salutari, molta frutta e verdura, prodotti integrali possibilmente freschi e senza conservanti...
  • Evidenziare le varie opzioni e i fattori collegati:- cibi locali --> filiera corta, km zero- cibi rispettosi dell'ambiente --> biologici, no OGM (?), no deforestazione- cibi "etici" --> botteghe solidali, prodotti di "Libera"
  • Evidenziare le varie opzioni e i fattori collegati:- spesa giornaliera --> minore spreco (ma > tempo!)- spesa periodica --> maggiori quantità --> rischio sovrappeso e spreco alimentare --> salute/ambiente?- cibi deteriorati --> umido? --> economia circolare
  • In realtà non lo so, faccio la spesa 1 volta la settimana e scelgo confezioni formato famiglia perché costano meno. Certo a volte qualcosa va a male
Over 14 Million Storyboards Created
Storyboard That Family