Quattro R di Gestione dei Conflitti
Aggiornato: 5/22/2018
Quattro R di Gestione dei Conflitti
È possibile trovare questo storyboard nei seguenti articoli e risorse:
Conflict Resolution Lesson Plans

Gestione e Risoluzione dei Conflitti

Piani di Lezione di Patrick Healey

Il conflitto fa parte delle relazioni interpersonali ed è purtroppo inevitabile. Potremmo pensare a una lotta verbale con qualcuno a cui teniamo come un conflitto. Mentre questo è vero, il conflitto è visto anche in altri aspetti della vita oltre alle interazioni con il nostro ambiente e noi stessi. Di solito è vissuto tutti i giorni, anche se minimamente, quindi può passare inosservato fino a quando non c'è qualcosa di più grande. Per essere una persona di successo nella società di oggi, gli studenti devono essere in grado di reagire efficacemente ai conflitti.




Gestione e Risoluzione dei Conflitti

Testo Storyboard

  • RICONOSCERE
  • Tina, perché ti sei comportato in modo strano con meultimamente?
  • È perché hai il ruolo principale. Avrei dovuto! Sono un cantante migliore di te.
  • RISPONDERE CON RISPETTO
  • Qualunque cosa. Non mi interessa, ho intenzione di uscire comunque.
  • Sei un cantante migliore. Forse volevano anche qualcos'altro?
  • RISOLVERE
  • Forse hai ragione. Sono solo deluso. Prenderò tutto l'aiuto che posso ottenere.
  • Non penso che dovresti lasciare. Sei davvero bravo. So che il vantaggio non c'è, ma ci sono molte altre parti. Potrei aiutarti a superare le linee.
  • Va bene! Resta dopo scuola domani con me.
  • RIFLETTERE
  • Ci vediamo domani!
  • Sarò lì.
  • Forse la aiuterò a ottenere il prossimo vantaggio ...
  • Gina ha riconosciuto alcuni segni di potenziale conflitto. Decide di chiedere a Tina dei suoi recenti comportamenti.
  • Gina decide di completare Tina per cercare di farla sentire meglio perché recitare è molto importante per lei.
  • Gina ha ascoltato per capire e ha visto che Tina era più arrabbiata per non aver ottenuto la parte poi arrabbiata con lei.
  • Gina decide di aiutare ancora di più Tina, perché riconosce che recitare è importante per entrambi.
Oltre 15 milioni di storyboard creati
Storyboard That Family