Conflitto letterario in "Scattare un elefante"

Updated: 5/24/2017
Conflitto letterario in "Scattare un elefante"

Storyboard Text

  • MAN vs SELF
  • MAN vs NATURA
  • MAN vs SOCIETÀ
  • Il narratore è in conflitto con il suo orgoglio e la sua coscienza sul fatto di sparare o meno l'elefante. È passato il "must" dell'elefante e ora è pacifico; Sarebbe relativamente facile tenere d'occhio fino a quando il mahout non ritorna. Tuttavia, la folla dietro al narratore che lo aspetta a mostrare il suo muscolo come un agente di polizia lo fa spaventare che ridiscideranno a lui se semplicemente si allontana o si lascia uccidere dall'elefante.
  • Un elefante in "must" (spelled musth), è in uno stato di aggressione aggravata nei giovani elefanti maschi. Gli elefanti in musth sono stati noti per attaccare violentemente altri elefanti, altri animali e persone che si avvicinano. L'elefante della storia ha già abbattuto una capanna, ha ucciso una mucca, ha bussato al furgoncino e ha mangiato la scorta dalle bancarelle di frutta. Quando uccide il cool cool di Dravidian, la sua aggressività ha raggiunto il suo picco.
  • Il narratore è un ufficiale di polizia per la leadership britannica occupante, ma si ritrova empatico e affiancato dalla situazione dei burmani oppressi. Odia il suo lavoro e odia il terribile lato del lavoro sporco dell'Impero. Deve però mantenere le proprie credenze, anche se odia anche il modo in cui i Burmani lo trattano a causa della sua posizione.