https://www.storyboardthat.com/it/lesson-plans/sadako-e-le-mille-gru-carta-di-eleanor-coerr

Sadako and the Thousand Paper Cranes by Eleanor Coerr


Il 6 agosto 1945, gli Stati Uniti sganciarono una bomba atomica sulla città di Hiroshima in Giappone. Fu fatto verso la fine della seconda guerra mondiale nel tentativo di far arrendersi al Giappone. Sadako e le mille gru di carta , ambientato 9 anni dopo, nel 1954, è la storia vera di una giovane ragazza che si è ammalata di leucemia a causa dei veleni emessi nell'aria quando è stata sganciata la bomba. La sua è una storia di famiglia, amicizia e speranza.

Attività degli studenti per Sadako e le Mille gru di Carta



Riassunto di Sadako e le mille gru di carta

Sadako, undicenne, adora correre. Ha le gambe lunghe ed è veloce, il che la rende l'aggiunta perfetta alla staffetta del Field Day. Sa che se si allena abbastanza duramente e corre abbastanza veloce, la sua squadra vincerebbe. Durante la gara, Sadako si sente stordita e strana, ma si scrolla di dosso e non lo dice a nessuno. La sua squadra vince e Sadako ha reali speranze di entrare nella squadra delle medie il prossimo anno.

Le vertigini vanno e vengono, ma un giorno, nel cortile della scuola, Sadako non riesce più a nascondere il suo segreto. Quando la sua insegnante la vede stordita e senza fiato, viene chiamato suo padre e viene portata in ospedale. È in ospedale che la vita di Sadako cambia: ha la leucemia, un cancro del sangue noto come "malattia della bomba atomica". Sadako aveva sentito parlare di questa malattia che la gente aveva a causa dei bombardamenti molti anni fa, ma non riusciva a credere che stesse accadendo a lei; alla sua famiglia. I suoi sogni di correre sembrano svanire quando scopre che deve trascorrere almeno qualche settimana in ospedale.

Un giorno, la sua migliore amica Chizuko porta a Sadako una gru di carta dorata e diversi pezzi di carta. Racconta a Sadako una vecchia storia della gru e di come dovrebbe vivere per mille anni. Dice che si dice che se una persona malata piega mille gru di carta, gli dei le faranno tornare in salute. Con l'aiuto di Chizuko, Sadako inizia a piegarsi, con la sua speranza ripristinata.

Il tempo passa, i visitatori vanno e vengono e il fratello di Sadako, Masahiro, promette di appendere ogni gru al soffitto della stanza d'ospedale. Quando si sente bene, Sadako trascorre le sue giornate completando i compiti scolastici, scrivendo lettere e godendosi la compagnia dei visitatori. La sera fa le gru. Mentre la sua energia svanisce, però, Sadako ha sempre più problemi a completare questi compiti.

Verso la fine di luglio, Sadako comincia a sentirsi un po' meglio. Le torna l'appetito e può tornare a casa per diversi giorni. Tuttavia, il suo dolore e la sua debolezza ritornano e deve tornare in ospedale. Sadako riceve colpi dolorosi e trasfusioni di sangue quasi ogni giorno, e desidera così tanto continuare a combattere. Un giorno, sua madre le regala un bellissimo kimono; quando lo prova, Sadako si sente e sembra una principessa.

La gru numero 644 è stata l'ultima che Sadako avrebbe mai realizzato. Morì il 25 ottobre 1955. I compagni di classe di Sadako piegarono le restanti 356 gru in modo che potesse essere seppellita con tutte e 1.000. Gli amici di Sadako sognavano di costruire un monumento per onorare Sadako e coloro che hanno perso la vita a causa della bomba atomica. Il loro sogno si è avverato nel 1958, quando una statua di Sadako è stata svelata nell'Hiroshima Peace Park; ha le braccia tese e tiene in mano una gru di carta dorata.

Sadako and the Thousand Paper Cranes consente a insegnanti e studenti di conoscere gli effetti della guerra e il prezzo che la bomba atomica ha avuto sul Giappone nel 1945 e molti anni dopo. Questo libro può essere utilizzato come parte di una lezione di storia o come nuovo studio in ELA. Sia gli studenti che gli insegnanti saranno sbalorditi dal coraggio di Sadako e dall'eroina che è diventata.


Domande essenziali per Sadako e le mille gru di carta

  1. Quali sono gli effetti che la bomba atomica ha avuto su Sadako e sulla sua famiglia?
  2. Qual è il significato delle gru?
  3. Quali sono alcuni modi in cui Sadako ha affrontato la sua malattia?

Pianifica una sessione guidata gratuita con noi per diventare uno Storyboard That pro!

*(Avvia una prova gratuita di 2 settimane senza bisogno di carta di credito)
https://www.storyboardthat.com/it/lesson-plans/sadako-e-le-mille-gru-carta-di-eleanor-coerr
© 2021 - Clever Prototypes, LLC - Tutti i diritti riservati.