https://www.storyboardthat.com/it/articles/e/udl-universale-design-for-learning

Universal Design

Una Breve Storia

Da Meghan Kyne

Per saperne di più di Storyboard That 's speciali articoli Education.

Prima di 1945, i marciapiedi sono stati progettati per un unico scopo - per camminare su - e per un solo demografico - quelli che potevano camminare o muoversi senza assistenza. Se questo progetto non ha funzionato per qualcuno - beh ... dura. Capirlo.

Nel 1945, i funzionari della città di Battle Creek, Michigan, hanno voluto accogliere i veterani di guerra feriti che vivevano lì temporaneamente mentre ricevono cure presso l'Ospedale Percy Jones Army. Il loro obiettivo era quello di aiutare i veterani si sentono a casa con la creazione di una struttura che permetta loro di muoversi facilmente per le strade in loro sedie a rotelle.

I funzionari della città ordinato tagli frenare in tutta zona del centro della città. Questa semplice modifica di tagliare il cordolo di marciapiede in sezioni, ha permesso ai veterani di accedere in modo indipendente i marciapiedi e le strade di Battle Creek (Ware).

Con questa modifica, è venuto un'osservazione sorprendente. Non solo le persone con disabilità e altri problemi di mobilità beneficiare tagli frenare, tutti hanno fatto.

Le madri con carrozze, persone in bicicletta, bambini in pattini a rotelle, gli uomini di consegna con carrelli a mano - tutti hanno beneficiato di questo disegno.


Curb Cut Comic
Curb Cut Comic

Esempio

Personalizza questo Storyboard

(Avvia una prova gratuita di 2 settimane senza bisogno di carta di credito)



Creare uno Storyboard 

(Avvia una prova gratuita di 2 settimane senza bisogno di carta di credito)


Purtroppo, questa mossa per fornire l'accessibilità alle persone con problemi di mobilità non si è verificato a livello nazionale. Grazie agli sforzi di attivisti per i diritti dei disabili, tuttavia, delle barriere architettoniche legge è stata approvata nel 1968, che ha richiesto finanziato dal governo federale edifici per rimuovere tutti gli ostacoli nella "ambiente costruito".

Pochi anni prima del passaggio degli americani with Disabilities Act (ADA) nel 1990, Ronald Mace, un architetto che era cresciuto frustrato dall'architettura limitazioni poste sulle persone, ha creato il concetto di design universale. Egli ha definito il design universale come "... la progettazione di prodotti e l'ambiente per essere utilizzabile da tutte le persone, nella misura più ampia possibile, senza il bisogno di adattamenti o di progettazioni specializzate." Egli credeva che architetti e progettisti devono adattarsi alle persone che sono progettare per, piuttosto che il contrario. Proprio come i tagli frenare fatto, Mace creduto design universale andrebbe a vantaggio della popolazione nel suo complesso.

Nei primi anni 1990, il Centro di Tecnologie Applicate (CAST), ha notato che il concetto di design universale di Mace conteneva elementi di base applicabili al settore dell'istruzione. Utilizzando gli elementi di flessibilità, inclusività, e l'anticipazione dei bisogni delle persone, così come prova basata sulla ricerca di CAST su come gli esseri umani imparano, Design universale per l'apprendimento è stato creato.


Universal Design per l'apprendimento

Progettazione universale per l'apprendimento (UDL) opera sotto la stessa premessa come il disegno universale di Mace. Cioè, il design dovrebbe essere inclusiva dal concepimento senza bisogno di retrofit o modificare il prodotto per soddisfare le esigenze dei singoli individui. Dal punto di vista educativo, ciò significa che tutte le barriere di apprendimento dovrebbero essere rimossi per lo sviluppo di programmi di studio in modo che l'unica sfida uno studente deve affrontare, è la sfida di apprendimento. Per aiutare gli insegnanti a sviluppare curriculum che risponde alle esigenze di tutti gli studenti in una classe, CAST ha sviluppato il Linee guida UDL. Questo quadro "incoraggia la creazione di disegni flessibili fin dall'inizio che hanno opzioni personalizzabili, che permettono a tutti gli studenti di progredire dal punto in cui si trovano e non dove li avremmo immaginato di essere" (CAST).


I tre principi di Universal Design per l'apprendimento


Principi di Universal Design per Appoggiarsi
Principi di Universal Design per Appoggiarsi

Esempio

Personalizza questo Storyboard

(Avvia una prova gratuita di 2 settimane senza bisogno di carta di credito)



Creare uno Storyboard 

(Avvia una prova gratuita di 2 settimane senza bisogno di carta di credito)


Dalla ricerca nelle scienze cognitive, neuroscienze cognitive, neuropsicologia, e delle neuroscienze, i ricercatori sono stati in grado di identificare le molte differenze di apprendimento umano e le vie con cui acquisire informazioni. In particolare, hanno identificato tre principali reti neurologiche che influenzano l'apprendimento (Kurzwell). I tre principi sono stati creati per strutturare una pedagogia che affronta queste differenze e considera la funzione di ogni rete.


Principio 1 - Fornire diverse modalità di rappresentazione

Fornire vari mezzi di acquisizione di informazioni e conoscenze.


Principio 1 affronta le reti riconoscimento o il "cosa" di apprendimento. Queste reti sono responsabile di come gli studenti si riuniscono e categorizzare le informazioni.

Compiti di riconoscimento:

Ciò appare come in classe:


Principio 1
Principio 1

Esempio

Personalizza questo Storyboard

(Avvia una prova gratuita di 2 settimane senza bisogno di carta di credito)



Creare uno Storyboard 

(Avvia una prova gratuita di 2 settimane senza bisogno di carta di credito)


Per far fronte a questo principio nella sua lezione sul cervello, la signora Darcy considerato le differenze di apprendimento e le esigenze degli studenti della sua classe. La signora Darcy ha fornito le informazioni in vari formati che affrontano gli stili di apprendimento degli studenti. Ha fornito uditivi, visivi, hands-on, e l'istruzione basata lezione con l'utilizzo di supporti visivi. La signora Darcy utilizzato Storyboard That per creare liste di vocaboli visivi e grafici. Ha anche lavorato in opzioni flessibili come l'uso di cuffie, caratteri più grandi o aumentato il contrasto dei colori di eliminare gli ostacoli all'apprendimento associata con l'apprendimento e disabilità sensoriali. Mentre la signora Darcy pianificato la sua unità, ha incorporato le opzioni per futuri studenti con esigenze diverse. La signora Darcy è stato in grado di integrare tutti questi metodi in un periodo di categoria, ma che forniscono questi formati nel corso di diversi giorni potrebbe anche funzionare.


Principio 2 - Fornire diverse modalità di azione e di espressione

Fornire agli studenti alternative per dimostrare ciò che sanno.


Principio 2 indirizzi delle reti strategiche o il "come" di apprendimento. La pianificazione e l'esecuzione dei compiti che succede qui.

Compiti strategici:

Ciò appare come in classe:


Principio 2
Principio 2

Esempio

Personalizza questo Storyboard

(Avvia una prova gratuita di 2 settimane senza bisogno di carta di credito)



Creare uno Storyboard 

(Avvia una prova gratuita di 2 settimane senza bisogno di carta di credito)


La signora Darcy fornisce opzioni per i suoi studenti più frequentemente possibile in modo che possano lavorare in un modo che si adatta alle loro stili di apprendimento, bisogni fisici, interessi e capacità. Creazione di un video su YouTube, la creazione di un fumetto su Storyboard That, scrivere un saggio, o la creazione di un diagramma sono alcune delle opzioni studenti hanno nella SM. classe di Darcy. Anche se vi è la flessibilità, gli studenti sono ritenuti responsabili per il loro apprendimento e in grado di dimostrare ciò che hanno imparato. Oltre a fornire opzioni di come funzionano e il formato in cui si esprimono, la signora Darcy fornisce ponteggi per l'espletamento di compiti, rubriche che identificano i criteri ei risultati di apprendimento, e liste di controllo e sostegno individuale per chi ne ha bisogno in pianificazione e l'esecuzione dei compiti.


Principio 3 - Fornire diverse modalità di fidanzamento

Gli interessi degli studenti di accesso ', offrono sfide appropriate, e aumentare la motivazione


Principio 3 affronta il Affective Networks, o il "perché" di apprendimento. Queste reti sono responsabili di ciò che si impegna e motiva gli studenti.

Dimensioni affettive:

Ciò appare come in classe:


Principio 3
Principio 3

Esempio

Personalizza questo Storyboard

(Avvia una prova gratuita di 2 settimane senza bisogno di carta di credito)



Creare uno Storyboard 

(Avvia una prova gratuita di 2 settimane senza bisogno di carta di credito)


La signora Darcy riconosce che la motivazione è parte integrante della formazione. Anche se la ricezione di una "A" è una motivazione sufficiente per alcuni studenti, altri richiedono più significativo, delineato il supporto per tenerli sul compito. Condizioni come ADHD, Disturbo funzione esecutiva, Disturbo Oppositivo Provocatorio, e trauma cranico può influire notevolmente la capacità di uno studente, il desiderio, l'interesse e la motivazione per avere successo. Fornendo agli studenti liste di controllo del comportamento, fogli di punti, o storie sociali signora Darcy creato su Storyboard That, tutti gli studenti possono essere ricordato di quello che reazioni adeguate agli stimoli assomigliano, come gestire la frustrazione e cosa fare quando sono fuori compito.

La signora Darcy ha anche avuto un certo successo premia gli studenti per il completamento delle attività. Fornire rubriche di classificazione, esempi di lavoro di alta qualità, e liste di controllo fissare obiettivi specifici per gli studenti, fornire un'anteprima del processo di classificazione, e le aspettative di indirizzo per i prodotti finali. L'autovalutazione porta anche a una maggiore autonomia e una maggiore investimento in apprendimento per alcuni studenti. Altri studenti sono motivati ​​da sfida, le attività indipendenti, o di rinforzo commenti da signora Darcy. Lei controlla in regolarmente con i suoi studenti per fornire un feedback, per offrire sostegno e incoraggiamento e al fine di garantire che tutti gli studenti stanno facendo progressi. Mentre la pianificazione sue lezioni, la signora Darcy tiene conto di tutte le esigenze dei suoi studenti - Passato, presente e futuro - di eliminare la necessità di modifiche lungo la strada. La signora Darcy capisce che la motivazione oscilla di giorno in giorno e il compito al compito, per cui alcuni studenti possono richiedere più o meno sostegno a seconda del giorno o l'attività.


Linee guida UDL

I tre principi sono gli quadro di fondo delle linee guida UDL. Ogni principio è suddiviso in tre linee guida e ogni linea guida ha i punti di controllo che forniscono una spiegazione più approfondita del principio. Le linee guida UDL sono destinati ad essere utilizzati come guida nella pianificazione di tutti gli aspetti del programma di studi, dallo sviluppo di obiettivi di valutazione. Le linee guida complete UDL può essere trovato alla https://www.udlcenter.org/aboutudl/udlguidelines.


Riferimenti e Approfondimenti




Attribuzioni Immagine


Aiuto Storyboard That!

Alla Ricerca di Più?

Controllare il resto dei nostri piani insegnante guida e lezione!


Visualizza tutte le risorse dell'insegnante


I Nostri Poster su ZazzleLe Nostre Lezioni Sugli Insegnanti Pagare gli Insegnanti



Clever Logo Google Classroom Logo Student Privacy Pledge signatory
https://www.storyboardthat.com/it/articles/e/udl-universale-design-for-learning
© 2019 - Clever Prototypes, LLC - Tutti i diritti riservati.
Start My Prova Gratuita
Esplora Nostri Articoli ed Esempi

Prova gli Altri Nostri Siti Web!

Photos for Class - Cerca scuola-Safe, Creative Commons le foto! (E 'anche Cites per voi!)
Quick Rubric - facilmente creare e condividere grande ricerca Rubriche!
Preferisco una lingua diversa?

•   (English) Universal Design for Learning   •   (Español) Prueba de Anna   •   (Français) Conception Universelle Pour L'apprentissage   •   (Deutsch) Universal Design für das Lernen   •   (Italiana) Universal Design per L'apprendimento   •   (Nederlands) Universal Design for Learning   •   (Português) Design Universal Para Aprendizagem   •   (עברית) עיצוב אוניברסלי עבור למידה   •   (العَرَبِيَّة) تصميم عالمي للتعلم   •   (हिन्दी) लर्निंग के लिए यूनिवर्सल डिजाइन   •   (ру́сский язы́к) Универсальный Дизайн для Обучения   •   (Dansk) Universal Design for Learning   •   (Svenska) Universell Design för Lärande   •   (Suomi) Universal Design for Learning   •   (Norsk) Universell Utforming for Læring   •   (Türkçe) Öğrenme İçin Evrensel Tasarım   •   (Polski) Uniwersalny Wzór do Nauki   •   (Româna) Design Universal Pentru Învățare   •   (Ceština) Universal Design for Learning   •   (Slovenský) Univerzálny Dizajn pre Učenie   •   (Magyar) Universal Design for Learning   •   (Hrvatski) Univerzalni Dizajn za Učenje   •   (български) Универсален Дизайн за Учене   •   (Lietuvos) Universalus Dizainas Mokymosi   •   (Slovenščina) Universal Design za Učenje   •   (Latvijas) Universālais Dizains Mācīšanās   •   (eesti) Universal Design Õppimise