Ricerca
  • Ricerca
  • I Miei Storyboard
https://www.storyboardthat.com/it/articles/e/twist-analisi


Organizzatori grafici di analisi TWIST

Una tendenza crescente nell’ELA è stata l’incorporazione di strategie di teaming verticale nelle classi. Queste strategie includono una serie di acronimi, analoghi a “PEMDAS”, ma per le lezioni di inglese. Questo “ordine delle operazioni” aiuta gli studenti nell'analisi della prosa suggerendo loro da cosa e da dove iniziare nell'interpretazione di una sezione della letteratura.

Con il metodo TWIST, agli studenti viene chiesto di cercare e analizzare i seguenti termini: tono, scelta delle parole, immagini e dettagli, stile e tema. Quando completano un TWIST, gli studenti possono utilizzare un paragrafo o anche alcune pagine, esaminando ciascuno di questi elementi in modo sistematico, sia in sequenza che in relazione tra loro. Ad esempio, esaminando la scelta del tono e delle parole, gli studenti dovrebbero trovare una correlazione tra i due. Il grafico qui sopra illustra come ogni parte del TWIST dovrebbe essere collegata, poiché ogni elemento si sovrappone a quelli adiacenti.


TWIST ti aiuta a rispondere alle seguenti domande:

  1. In che modo i grandi scrittori creano un tono che un lettore può percepire attraverso il loro lavoro?
  2. Quali sono le parti della letteratura e come possiamo imparare ad analizzarne il significato?
  3. In che modo gli elementi letterari influenzano la comprensione di un'opera letteraria da parte del lettore?

Abbattere TWIST

Prima di leggere, è una buona idea presentare agli studenti i passaggi di TWIST e approfondire eventuali termini che potrebbero essere nuovi per loro.


Tono

Il carattere generale o l'atteggiamento di un luogo, di un scritto, di una situazione, ecc. I toni dovrebbero sempre essere aggettivi e trasmettere uno dei seguenti atteggiamenti: positivo, negativo, umoristico (ironico/sarcastico), addolorato (timoroso, preoccupato) o Neutro.


Positivo
  • Amabile
  • Calma
  • Fiducioso
  • Emozionato
  • Gioioso
  • Orgoglioso
  • Sorpreso
  • Stravagante
Negativo
  • Accusare
  • Arrabbiato
  • Critico
  • Furioso
  • Odiato
  • Insulto
  • Litigioso
  • Minaccioso
Umoristico
  • Comico
  • Ironico
  • Umoristico
  • Scherzo
  • Beffardo
  • Pomposo
  • Satirico
  • Dispettoso
Addolorato
  • Ansioso
  • Apologetico
  • Disperato
  • Pauroso
  • Orribile
  • Triste
  • Pessimista
  • Cupo
Neutro
  • Apatico
  • Candido
  • Distaccato
  • Serio
  • Formale
  • Obbiettivo
  • Domandare
  • Ricorda

Scelta delle parole

L'uso da parte dell'autore di parole specifiche e precise, per “mostrare” al lettore piuttosto che per “raccontargli”. Gli aggettivi sono estremamente descrittivi e i sostantivi sono molto particolari. Quando cercano la scelta delle parole, gli studenti noteranno "gruppi" di parole che evocano lo stesso significato o tono.


Immagini e dettagli

Le immagini sono un linguaggio visivamente descrittivo o figurativo in un'opera letteraria. Per questo elemento, gli studenti vogliono esaminare l'uso di onomatopee, allitterazioni, similitudini, metafore, iperboli, analogie, personificazioni ed eufemismi. Sono tutti dettagli che l'autore utilizzerà per trasmettere il senso dell'emozione al lettore. Un linguaggio molto descrittivo e figurativo dipinge un'immagine nella mente dei lettori, rendendo questo termine estremamente importante da esaminare per gli studenti.


Stile

Lo stile letterario si riferisce al modo in cui l'autore usa le parole: il vocabolario dell'autore, la struttura della frase, il linguaggio figurato e la disposizione delle frasi. Il modo in cui un autore presenta le informazioni determina il modo in cui il lettore le interpreta. La formulazione stessa fornisce informazioni sulle emozioni o sui concetti che l'autore vuole trasmettere con la scena, l'ambientazione o i personaggi.


Tipi di stili letterari

  • Espositivo
  • Descrittivo
  • Persuasivo o argomentativo
  • Narrativa
  • Originale
  • Informale
  • Formale
  • Giornalistico
  • Arcaico

Tema

L'oggetto di uno scritto, solitamente i pensieri dell'autore su un argomento specifico. Quando esaminano il tema, gli studenti dovrebbero utilizzare le altre parti del TWIST per mettere insieme le informazioni sulle intenzioni dell'autore. Osservando il tono e le immagini, è possibile individuare l'argomento. Da lì, gli studenti dovranno dedurre il pensiero dell'autore al riguardo. Usare immagini e stile li aiuterà a scoprire l'atteggiamento dell'autore sull'argomento.



Attività correlate

Dai un'occhiata a queste attività TWIST dalle nostre guide su "O Capitano! Mio Capitano!" , "Uccello in gabbia" e "Se".




Piano di lezione sull'analisi TWIST

Questa lezione esaminerà il modello TWIST di interpretazione della prosa e aiuterà gli studenti a imparare come utilizzare questo metodo sistematico di ipotesi e scoperta. Ciò porterà gli studenti a comprendere i significati più profondi contenuti nel testo completando un'analisi della prosa.

Livello scolastico: 6-12

Durata: riunione di classe di 45 minuti


Standard

Sebbene questa lezione possa essere utilizzata per più livelli scolastici, di seguito sono riportati esempi di standard statali fondamentali comuni per i gradi 9-10. Si prega di consultare gli standard statali fondamentali comuni per i filoni corretti e appropriati per il grado.

  • ELA-Literacy.RL.9-10.1: Cite strong and thorough textual evidence to support analysis of what the text says explicitly as well as inferences drawn from the text
  • ELA-Literacy.RL.9-10.2: Determine a theme or central idea of a text and analyze in detail its development over the course of the text, including how it emerges and is shaped and refined by specific details; provide an objective summary of the text
  • ELA-Literacy.RL.9-10.4: Determine the meaning of words and phrases as they are used in the text, including figurative and connotative meanings; analyze the cumulative impact of specific word choices on meaning and tone (e.g., how the language evokes a sense of time and place; how it sets a formal or informal tone)

Obiettivi

Gli studenti saranno in grado di leggere e spiegare gli elementi della prosa utilizzando il metodo TWIST su un segmento di un'opera letteraria.


TWIST Esempio per "The Scarlet Ibis"

Usando il primo paragrafo di “The Scarlet Ibis”, gli studenti possono descrivere, spiegare e prevedere cosa accadrà nella storia, ottenendo una buona idea della voce dell'autore in un'analisi in prosa.

Era nello spicchio delle stagioni, l'estate era morta ma l'autunno non era ancora nato, che l'ibis si accese sull'albero sanguinante. Il giardino fiorito era macchiato di petali di magnolia marrone in decomposizione e le alghe rampicanti crescevano rigogliose in mezzo al phlox viola. Le cinque accanto al camino segnavano ancora il tempo, ma il nido di rigogolo nell'olmo era disabitato e dondolava avanti e indietro come una culla vuota. Gli ultimi fiori del cimitero stavano sbocciando e il loro odore si diffondeva attraverso il campo di cotone e attraverso ogni stanza della nostra casa, pronunciando a bassa voce i nomi dei nostri morti.

"L'ibis scarlatto" James Hurst

T - TONO

Dolore: ricordi di coloro che sono morti; forse un bambino.

W - SCELTA DELLE PAROLE

Morto, non nato, sanguinante, teso, in putrefazione, marrone, ironweeds, rango, disabitato, culla vuota, cimitero, alla deriva, morto.

I - IMMAGINI

"... il nido del rigogolo nell'olmo era disabitato e dondolava avanti e indietro come una culla vuota.": Immagine di un nido vuoto.

S - STILE

L'autore usa la prefigurazione nelle seguenti righe: "l'estate era morta, ma l'autunno non era ancora nato"; “…gli ultimi fiori del cimitero stavano sbocciando”; “pronunciando sottovoce i nomi dei nostri morti”.

T - TEMA

Il narratore parla in un tono passato usando parole e immagini che suonano come il tema potrebbe essere il passaggio o il ricordo di una persona cara.



Dopo aver letto

Se è la prima volta che fai TWIST con le tue classi (o in una classe di educazione speciale ), un'ottima idea è chiedere agli studenti di provare a compilare il foglio di lavoro individualmente, quindi accoppiarli o metterli in gruppi per creare un poster. Se lo fai più spesso, puoi sfidare gli studenti chiedendo loro di farlo individualmente.

Una volta che hanno terminato il foglio di lavoro e lo hanno controllato, gli studenti possono iniziare a creare il loro storyboard dell'analisi in prosa. Successivamente, puoi chiedere agli studenti di presentare i loro storyboard e i risultati alla classe! Dai un'occhiata al nostro articolo su come presentare uno storyboard!

Esempio di TORSIONE

Come Applicare L'analisi TWIST a Testi di Saggistica

1

Introdurre il Quadro di Analisi TWIST

Spiega l'acronimo TWIST, che sta per Tone, Word Choice, Imagery, Style e Theme. Sottolinea che l'analisi TWIST può essere applicata a testi di saggistica per scoprire lo scopo dell'autore, le tecniche persuasive e i messaggi sottostanti.

2

Seleziona Testi di Saggistica Pertinenti

Scegli testi di saggistica adatti per l'analisi utilizzando il framework TWIST. Prendi in considerazione testi come discorsi, articoli, saggi, articoli di opinione o testi informativi che trasmettono un messaggio o un argomento chiaro.

3

Analizzare il Tono e lo Scopo Dell'autore

Guida gli studenti a identificare il tono del testo di saggistica e determinare lo scopo dell'autore o il pubblico previsto. Incoraggia gli studenti a considerare le emozioni, gli atteggiamenti o le tecniche persuasive utilizzate dall'autore per trasmettere il loro messaggio.

4

Esaminare la Scelta Delle Parole e le Tecniche Persuasive

Esplora la scelta delle parole e il vocabolario utilizzato nel testo di saggistica. Aiuta gli studenti ad analizzare in che modo parole o frasi specifiche contribuiscono all'argomentazione dell'autore, evocano emozioni o modellano il tono generale del testo.

5

Analizzare Immagini e Dispositivi Retorici

Incoraggia gli studenti a identificare e analizzare qualsiasi immaginazione visiva o sensoriale utilizzata nel testo di saggistica. Discutere l'impatto di dispositivi retorici come metafore, similitudini o descrizioni vivide nel trasmettere il messaggio dell'autore o migliorare la natura persuasiva del testo.

6

Identificare lo Stile e il Tema Centrale

Discuti lo stile di scrittura dell'autore e tutte le caratteristiche distintive che contribuiscono all'efficacia del testo di saggistica. Guida gli studenti a identificare il tema centrale o l'idea principale trasmessa dall'autore e analizza come gli altri elementi TWIST contribuiscono allo sviluppo del tema.

Domande frequenti sugli organizzatori grafici TWIST

Quali sono alcuni problemi comuni che possono sorgere quando si utilizzano gli organizzatori grafici TWIST per l'analisi letteraria?

Alcuni problemi comuni che possono sorgere includono l'eccessiva semplificazione di idee o eventi complessi, trascurare dettagli o sfumature importanti e non fornire una guida o una struttura sufficiente per gli studenti che potrebbero avere difficoltà con la rappresentazione visiva. È importante bilanciare il bisogno di creatività ed espressione con il bisogno di accuratezza e comprensione. È anche importante riconoscere e includere altri elementi per l'analisi e non solo quelli coperti dall'acronimo TWIST come il punto di vista e il dramma.

In che modo uno storyboard TWIST è utile nell'analisi letteraria?

TWIST è l'acronimo di tone, word choice, imagery, style e theme. Uno storyboard TWIST può essere uno strumento utile poiché offre agli studenti l'opportunità di guardare gli elementi inclusi in un brano letterario e analizzarli sia sistematicamente che in sequenza, nonché il modo in cui si relazionano con gli altri elementi letterari alla base dell'opera letteraria. Sono utili poiché aiutano gli studenti a comprendere e analizzare meglio una storia rappresentando visivamente gli elementi chiave e facilitando le discussioni sugli elementi letterari che si desidera evidenziare. Sono un buon punto di partenza per scrivere compiti o presentazioni.

Ci sono altri acronimi legati alla letteratura che possono essere utili nelle lezioni e trasformati in schede storyboard?

Sì, ci sono altri acronimi come TWIST applicabili nell'analisi della letteratura e possono essere trasformati in schede storyboard come ausili per la lezione. Gli esempi includono TP-CASTT - titolo, parafrasi, connotazione, atteggiamento, spostamento, titolo (di nuovo) e tema. TP-CASTT è tradizionalmente utilizzato con la poesia, ma può essere applicato ad altri tipi di letteratura, inclusi racconti e capitoli di romanzi. ODORE: mittente, messaggio, evidenza, logica e linguaggio per analizzare la retorica.

Quali sono alcuni problemi comuni che possono sorgere durante la creazione di storyboard per l'analisi letteraria?

Alcuni problemi comuni che possono sorgere includono l'eccessiva semplificazione di idee o eventi complessi, trascurare dettagli o sfumature importanti e non fornire una guida o una struttura sufficiente per gli studenti che potrebbero avere difficoltà con la rappresentazione visiva. È importante bilanciare il bisogno di creatività ed espressione con il bisogno di accuratezza e comprensione. Inoltre, dovrebbero essere fatte considerazioni speciali per gli studenti con bisogni speciali, come fornire ulteriori ausili visivi o modificare il formato dello storyboard per soddisfare le esigenze individuali. Ad esempio, alcuni studenti possono beneficiare di rappresentazioni visive semplificate o caratteri di dimensioni maggiori.

Trova altre attività come questa nella nostra categoria 6-12 ELA!
Visualizza Tutte le Risorse Dell'insegnante
*(Avvia una prova gratuita di 2 settimane senza bisogno di carta di credito)
https://www.storyboardthat.com/it/articles/e/twist-analisi
© 2024 - Clever Prototypes, LLC - Tutti i diritti riservati.
StoryboardThat è un marchio di Clever Prototypes , LLC e registrato presso l'ufficio brevetti e marchi degli Stati Uniti